Al via un mese di attività solidali a Ronciglione e Capranica

Cooperativa Il Funambolo, al via un mese di attività solidali a Ronciglione e Capranica
dal 11 al 27 dicembre 2015

Al via un mese di impegni a ritmo serrato per la cooperativa Il Funambolo.

Dall'11 fino al 27 dicembre, infatti, saranno giornate frenetiche per i volontari, impegnati su più fronti, nell'organizzazione di diversi in concomitanza con le festività natalizie.

Si comincia venerdì 11 dicembre con la cena di autofinanziamento presso il ristorante Fiorò di Ronciglione.
Dopo il successo dello scorso anno torna l'appuntamento con la solidarietà con una serata a menù fisso i cui proventi andranno a sostenere le varie attività svolte per il sostegno degli adolescenti in difficoltà.
Dal 18 al 20 dicembre, la cooperativa si sposta invece a Capranica, per partecipare ai tradizionali mercatini natalizi. I ragazzi della casa famiglia Rosa Luxembourg saranno presenti con uno stand in cui esporranno i lavori in tema con le festività, realizzati nel corso dell'anno nella struttura gestita dal Funambolo tramite la responsabile Francesca Fabiani, la coordinatrice Valeria Cappiello e gli operatori Daniele Ceciliani, Lorenzo De Rossi e Bruno Errico.

Domenica 27 dicembre, infine, l'atteso spettacolo di fine anno dei bambini del centro diurno Il Bosco di Ronciglione.
A salire sul palco del Petrolini nella rappresentazione “Chi è Gianni Rodari” saranno quindici ragazzi, tra i cinque ed i dodici anni, e Valentino, Patrizio, Mateus , Davide e Cristian della casa famiglia Domiziano, che porteranno in scena le favole al contrario del famoso autore.
La serata è il momento conclusivo di un laboratorio iniziato ad ottobre a cura delle educatrici Fiorenza Sodini, Paola Bani, Marta Rapiti e Valentina Farace che, durante tutto l'anno gestiscono le attività extrascolastiche che si svolgono al centro diurno, offrendo un valido supporto alle famiglie e ai loro ragazzi.
Del resto è questa la filosofia che anima le molteplici attività svolte dalla cooperativa Il Funambolo, la sensibilizzazione e la vicinanza alle persone svantaggiate, con un aiuto concreto alla comunità, sia nella realizzazione di eventi sul territorio che nel sostegno reale a chi ha più bisogno.
Dal 2010, anno in cui Stefano Ciucci ha assunto la presidenza e Tommaso Romani la responsabilità dei progetti, sono notevolmente aumentate le iniziative tese ad arginare il disagio in tutte le sue forme.
Attualmente la cooperativa agisce su un'area che comprende Ronciglione, Roma e Capranica, gestendo, tra l'altro, l'unica casa famiglia presente nella Asl VT4.
Un lavoro importante quindi nell'ambito del sociale, finalizzato a comprendere ed accettare l'altro in tutte le sue “sfumature”.

Per info: visitare il sito ilfunambolo.org.
Oppure Tel. 339-5666984

About Redazione

Check Also

A Villa Borghese esposta la scultura “Il Rilievo del cavaliere”

Roma si prepara ad accogliere uno degli eventi culturali più affascinanti dell'anno. In concomitanza con …

Officina Pasolini dedica il 30 maggio ai disturbi alimentari

evento #disturbialimentari #FrancescaFialdini #EZrome Officina Pasolini dedica il 30 maggio ai Disturbi del Comportamento Alimentare con la presentazione del libro di Francesca Fialdini "Nella tana del coniglio" e un approfondimento del progetto Food For Mind. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria.

Lascia un commento