Maratona di Roma: Anpas Lazio impegnata in ruoli chiave

Per il 21° anno consecutivo, il Comitato Regionale ANPAS Lazio fornirà supporto operativo per lo svolgimento della 22^ Acea Maratona di Roma del prossimo 10 aprile. Una maratona, quella del Giubileo, nella quale la rappresentanza delle 20 Pubbliche Assistenze del Lazio sarà “occhi, orecchie e braccia” della manifestazione.

Le associazioni, in unità di intenti, metteranno a disposizione 200 tra volontari e operatori sanitari, 15 ambulanze, 2 automediche, 12 mezzi di protezione civile e 4 Punti Assistenza Sanitaria Fissa Tendati (PASFT).

Più di 16.000 atleti sono attesi sulla linea di partenza dei 42,195 chilometri e circa 60.000 partecipanti per la maratona non competitiva.

“Un evento internazionale di questa portata” commenta il presidente di Anpas Lazio, Vincenzo Carlini, “richiede ampia partecipazione, ma sarà fondamentale agire coordinati e operare secondo gli standard operativi consolidatisi nel tempo. Il rispetto dei protocolli di sicurezza e prevenzione sono alla base di un buon servizio alla Maratona”.
Tutte le associate di Anpas Lazio, saranno impegnate in ruoli chiave. Dalla copertura sanitaria al Marathon Village, al monitoraggio e al soccorso in caso di emergenza, al coordinamento degli operatori sul percorso; riconoscimento della professionalità del lavoro dei volontari.

About Redazione

Check Also

Record di medaglie nell’Atletica: quali fattori dietro allo straordinario successo nei 6 giorni degli Europei a Roma?

La straordinaria preparazione degli atleti italiani ha di certo avuto un ruolo cruciale nel successo …

Elisa forte torna a teatro con la commedia “Love exchange”

#teatro #commedia #ElisaForte #EZrome Elisa Forte ritorna sul palco con "Love Exchange", una commedia graffiante diretta da Francesco Proietti. In scena al Piccolo Teatro dell’Arte di Roma dal 27 giugno al 7 luglio 2024, lo spettacolo esplora le dinamiche di coppia attraverso uno scambio di ruoli. Forte sarà anche protagonista di una lettura al Teatro Palco 37 il 12 giugno.

Lascia un commento