Sabato, 15 Dicembre 2018

amazon prime video

Negrita livePostepay, la carta prepagata distribuita da Poste Italiane, festeggia i 10 anni dal suo lancio e per l’occasione regala un evento unico ai suoi clienti: la possibilità di assistere gratuitamente al concerto dei Negrita in occasione dell'edizione 2013 di Postepay Rock in Roma.

Ma cosa fare per potersi godere il concerto della band guidata da Pau, in programma il 31 luglio presso l'Ippodromo delle Capannelle? Bisogna innanzitutto essere possessori di una Postepay, registrarsi gratuitamente al relativo sito (nella sezione “postepayfun”), stampare il voucher e presentarsi all'Ippodromo con la propria Postepay per poter entrare. Coloro che non sono in possesso hanno comunque a disposizione fino al 30 luglio per richiederla nei 14.000 Uffici Postali. Inoltre, impiegando la Postepay per acquistare le consumazioni all’interno del villaggio di Rock in Roma, con Sconti Bancoposta, si avrà diritto ad uno sconto del 15% su food & beverage.
Questo evento speciale, come dicevamo, apre i festeggiamenti dei 10 anni della Postepay che proseguiranno per tutto il corso dell'anno.
Per quanto riguarda i Negrita, c'è da dire che si esibiranno con un set prettamente elettrico, quindi abbandonando gli arrangiamenti unplugged che avevano contraddistinto il loro ultimo tour. In scaletta i classici del gruppo, da “In ogni atomo” a “Mama maé”, passando per “Non ci guarderemo indietro mai” e “Rotolando verso sud”.
Per ulteriori informazioni, visitare il sito di Postepay Rock in Roma.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.