“Tutto passa Tour” di Artù, a Roma il 28 ottobre 2016 al Piper

ARTÙ “TUTTO PASSA TOUR” IL 28 OTTOBRE AL PIPER CLUB DI ROMA LA PRIMA DATA DELLA TOURNÉE
Apertura porte ore 21, inizio concerto ore 22.00
Piper Club – Via Tagliamento 9 – Roma

Prevendite abituali su circuiti
Ticketone.it, Ciaotickets.com e BookingShow.it.
Biglietti in prevendita 10, 00 € + dp
Biglietti al botteghino 13, 00€
Info:
sito 2pier.it
tel: 06-45548080

Prenderà il via il 28 ottobre dal Piper Club di Roma (Via Tagliamento, 9) “Tutto passa tour”, la tournée di Artù prodotta da Massimo Levantini per Live Nation.
Il cantautore romano, al secolo Alessio Dari, presenterà live al pubblico i brani del suo nuovo album “Tutto Passa” (pubblicato a maggio per Sony Music), con arrangiamenti studiati per l’occasione ma fedeli alle atmosfere aspre, amare e romantiche dei testi del disco, spaziando da un rock energico e graffiante che riprende a tratti un sound anni ’70 -’80, a ballad dalle sonorità romantiche, sempre in chiave rock.
Artù (voce e chitarre) sarà accompagnato sul palco da Andrea Inglese (chitarra elettrica), Giuliano Urbini (basso e contrabbasso) e Mauro Ciolfi (batteria).

Dopo il live di Roma – la sua città, a cui Artù ha dedicato anche “Roma d’estate”, il singolo che ha anticipato l’uscita dell’album – la tournée proseguirà con tanti concerti da nord a sud, queste le prime date annunciate: 28 ottobre Roma (Piper Club), 3 novembre Trento (H-Demia), 4 novembre Modena (Off), 11 novembre Colle di Val d’Elsa – SI (Bottega Roots), 12 novembre Cantù – CO (Unaetrentacinquecirca).
I biglietti della tournée sono disponibili su ticketone.it e su livenation.it; info line: 02 53006501.

Intanto è in radio “Zitti”, il nuovo singolo estratto dall’album “Tutto passa”. Il video, per la regia di Mauro Russo, con la partecipazione di Giuseppe Laudis.
Stanco di tutta la gente che non ce la fa ad esimersi dal dare lezioni di vita, Artù scrive “Zitti” come uno sfogo. “Soprattutto, zitti! Perché alla fine dei conti ognuno è libero di fare quello che vuole della propria esistenza.”

About EZrome

Check Also

“Fragile Ecosystem”: un dialogo tra arte e natura al Museo Orto Botanico di Roma

#FragileEcosystem #GiuliaPompilj #ArteAmbientale #EZrome "Fragile Ecosystem" di Giulia Pompilj, al Museo Orto Botanico di Roma, è un'esplorazione artistica dell'equilibrio precario degli ecosistemi. Tessuti e soundscape si fondono in un'installazione che riflette sulla resilienza della natura di fronte alle avversità, invitando a una profonda riflessione sull'ambiente.

“456”: una commedia sull’arretratezza culturale italiana

#456 #TeatroItaliano #MattiaTorre #EZrome "456" di Mattia Torre illumina la scena teatrale romana con un'acuta riflessione sulla famiglia come microcosmo delle arretratezze culturali italiane, invitando il pubblico a una profonda riflessione sull'identità e i valori della nostra società.

Lascia un commento