Torna il Banco della Salute, il venerdì al Nuovo Mercato Esquilino si fa prevenzione

Torna il Banco della , il venerdì al Nuovo Mercato Esquilino si fa prevenzione

Torna anche quest'anno il Banco della Salute. Venerdì 9 settembre, dalle ore 10.30 alle 13.00, nella piazzetta del Nuovo Mercato Esquilino, ci sarà il primo appuntamento con il progetto promosso dalla Assistenza Immigrati con il Coordinamento Programmi Screening e il Poliambulatorio di via Luzzatti della ASL Roma 1, in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche Sociali del Municipio Roma I Centro, che ha sostenuto le iniziative di prevenzione anche con la Campagna “A tutta salute”. Insieme a loro un'equipe della Caritas con il progetto “InformaSaluteSuStrada”, presente allo stand insieme al personale dell'Azienda sanitaria. L'obiettivo è quello di portare avanti il programma di prevenzione gratuita dei tumori femminili e di prevenzione cardiologica e diabetologica su tutta la popolazione, con particolare attenzione nei confronti dei cittadini stranieri, oltre a fornire tutte le informazioni sui servizi socio sanitari offerti al territorio. Per quanto riguarda la prevenzione cardiovascolare e il diabete verrà effettuata la misurazione della pressione arteriosa e la glicemia capillare, mentre per i tumori femminili il pap test e l'orientamento all'esame mammografico. La piazzetta del Nuovo Mercato si trova in via Principe Amedeo 158.
L'iniziativa si concluderà il 30 giugno 2017.

About EZrome

Check Also

Diva: Una Sinfonia per Weimar al Goethe-Institut

#Weimar #Cultura #Teatro #EZrome "Diva: Una Sinfonia per Weimar" al Goethe-Institut di Roma, uno spettacolo che omaggia l'epoca di Weimar attraverso le vicende di DIVA, la Nuova Donna, simbolo di emancipazione e cultura.

Un amore di Buzzati rivive sul palco dell’Altrove

#Buzzati #Teatro #Cultura #EZrome "Un amore" di Dino Buzzati prende vita sul palco dell'Altrove Teatro Studio di Roma, in una lettura drammatizzata che intreccia le voci degli allievi dell’Accademia D’Arte Scenica alla musica del cinema italiano. Una serata per riassaporare le atmosfere del 1960 attraverso il talento emergente degli attori.

Lascia un commento