Sotterranei e affreschi di Pietro Cavallini a Santa Cecilia giovedì 18 maggio 2017

Una visita alla Roma sotterranea imperdibile per scoprire i resti celati sotto la basilica di Santa Cecilia a Trastevere e gli inestimabili affreschi di Pietro Cavallini! Una antica chiesa che conserva tracce di epoca romana, che la tradizione riferisce alla dimora della giovane matrona Cecilia, martirizzata come cristiana e divenuta famosa come santa patrona della musica. Scopriremo le antiche origini di Trastevere e potremo vedere l'evoluzione urbanistica della zona. Inoltre la chiesa all'interno conserva veri capolavori artistici, come la statua di Cecilia, somma opera di Stefano Maderno e ovviamente gli affreschi medievali di Pietro Cavallini solitamente non accessibili al pubblico.

Quando
Giovedì 18 Maggio 2017 alle ore 10:00

Dove
Piazza di Santa Cecilia 22, all'ingresso della basilica

Costi
La visita guidata prevede una quota di partecipazione di euro 8 a persona, gratis per under 18. Il costo del biglietto d'ingresso agli scavi e agli affreschi è di € 5 a persona.

Per informazioni e prenotazioni
“L'Asino d'Oro” Associazione Culturale
cellulare: 346 5920077
e-mail: info@lasinodoro.it

About Redazione

Check Also

Kruder & Dorfmeister a Villa Ada Festival il 20 luglio

#Kruder&Dorfmeister #VillaAdaFestival #musicaelettronica #EZrome Il 20 luglio, il duo austriaco Kruder & Dorfmeister si esibirà al Villa Ada Festival di Roma. Conosciuti per i loro remix downtempo, hip hop e drum and bass, i due artisti promettono di far ballare il pubblico romano. Il costo del biglietto è di 30 euro, disponibili su Ticketone e DICE.

Mapping Ego: un viaggio nell’identità artistica contemporanea

#artecontemporanea #mostraRoma #identità #EZrome La mostra "Mapping Ego" presso la galleria Rossocinabro di Roma esplora il tema dell'identità attraverso le opere di artisti internazionali. Curata da Cristina Madini, l'esposizione sarà aperta dal 22 luglio al 30 agosto 2024, dal lunedì al venerdì, dalle 11:00 alle 17:00. Ingresso libero.

Lascia un commento