Notti d’Estate a Castel Sant’Angelo. Visita guidata del Castello “segreto”

Vi proponiamo una speciale visita guidata serale a Castel Sant'Angelo, per scoprire la storia millenaria di questo monumento, che da Mausoleo dell'Imperatore Adriano divenne fortezza papale. Imperatori, papi, amori, potere, intrighi e lotte… tutto verrà raccontato grazie alla nostra visita guidata, ancora più suggestiva per la possibilità di visitare ambienti solitamente chiusi, come le carceri, la stufetta di Clemente VII e il passetto di Borgo. Numerosi artisti sono stati convocati per la sua realizzazione e decorazione, trasformando la struttura da puro fortino in palazzo incantevole. La sua mole domina la città e il panorama dalla cima della sua terrazza, protetta dall'Angelo, è qualcosa di davvero straordinario. Non si può dire di conoscere Roma senza aver visitato almeno una volta il suo castello… magari nelle notti d'Estate!

Quando
Sabato 23 Luglio 2016 alle ore 20.10

Dove
Lungotevere Castello, all'ingresso principale del Castello

Quanto
Quota di partecipazione è di € 18 a persona comprensivo di visita guidata, ingresso al Castello e diritti di prenotazione. Prenotazione obbligatoria. Posti Limitati

Per informazioni e prenotazioni
“L'Asino d'Oro” Associazione Culturale
cellulare: 346 5920077
e-mail: info@lasinodoro.it

About EZrome

Check Also

Piccolo uomo grande mondo: un viaggio tra sogno e realtà

#Teatro #Cultura #Innovazione #EZrome In "Piccolo uomo grande mondo", Tommaso Lombardo porta in scena una fiaba comica che esplora il confine tra sogno e realtà, invitando gli spettatori a riflettere sul valore dell'autenticità e del coraggio di essere sé stessi.

Al San Filippo Neri nasce l’Infopoint AISM per la Sclerosi Multipla

#SclerosiMultipla #SanFilippoNeri #SupportoPazienti #EZrome L'inaugurazione dell'Infopoint AISM al San Filippo Neri segna un passo avanti significativo nel supporto alle persone con Sclerosi Multipla e i loro familiari. Questo servizio, offrendo informazioni e orientamento direttamente all'interno dell'ospedale, sottolinea l'importanza dell'informazione e della sensibilizzazione come strumenti essenziali nella gestione della patologia.

Lascia un commento