ROUND – TRIP Festival A/R al Cinema Kino

ROUND – TRIP Festival A/R – I Edizione: ITALIA/ GERMANIA
Roma, 17/19 dicembre 2015
presso il CINEMA KINO
(Via Perugia, 34)

Si tiene presso il Cinema Kino di Roma (Via Perugia, 34) dal 17 al 19 dicembre la prima edizione del Round-Trip Festival A/R, rassegna che mette a confronto tre registi italiani e tre registi tedeschi, realizzato in collaborazione con il Goethe Istitut di Roma e con il contributo del Dipartimento Generale Cinema del Mibact. Il festival prevede la proiezione dei tre migliori esordi tra le “opere prime e seconde” di cineasti tedeschi a confronto con tre delle migliori opere prime e seconde di registi italiani. Il tutto nella cornice del Cinema Kino al Pigneto, con il bar-bistrot a tema e una festa di chiusura a ingresso gratuito che si terrà sabato 19 dicembre. Il programma completo della rassegna, che presenta tutti i film in versione originale con sottotitoli in italiano, lo trovare sul sito di ilkino.it.

Tre i registi tedeschi ospiti a Roma – Feo Aladag, Johannes Naber e Georg Maas – incontrano tre registi italiani – Piero Messina, Carlo Lavagna e Laura Bispuri – e rispettivi film. I registi italiani introdurranno e offriranno il proprio contributo critico all’incontro pubblico sul film tedesco, moderato da Massimo Galimberti, che si terrà al Bistrot del Kino, creando un dialogo aperto, informale e curioso verso il gusto e l’estetica dell’opera.

Giovedì 17 dicembre sono in programma l’italiano L’attesa, di Piero Messina, in concorso all’ultima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia e il tedesco Inbetween worlds (Zwischen welten), della regista Feo Aladag. I due registi saranno protagonisti, alle ore 21:00, dell’incontro pubblico, che vedrà la presenza del produttore Christian Mueller Donges. Venerdì 18 dicembre saranno Arianna, di Carlo Lavagna e Age of Cannibals (Zeit der Kannibalen), di Johannes Naber i due film al centro della giornata e i due registi saranno protagonisti dell’incontro pubblico alle ore 21:00. La giornata di chiusura, sabato 19 dicembre si apre alle ore 15:00 con il talk pubblico “Film is about to start! Creazione, produzione e distribuzione in Italia e Germania”, con interventi, tra gli altri, di Iole Giannattasio del Mibact, Marta Donzelli, produttrice della Vivo Film, il produttore Christian Mueller Donges e la regista e produttrice Feo Aladag. A seguire, le proiezioni di Vergine Giurata, opera prima di Laura Bispuri e di Two lives (Zwen leben), di Georg Maas, che sarà protagonista dell’incontro pubblico delle ore 21:00 introdotto proprio da Laura Bispuri.

“La prima edizione di Round-Trip – spiegano gli organizzatori – vuole essere un viaggio per scambiare professionalità, immagini, opinioni e indicazioni sul cinema, esplorando le differenze tra le industrie cinematografiche dei due Paesi. Non quindi una semplice lista di proiezioni, ma un confronto tra modelli produttivi, artistici e co-produzioni internazionali in un clima aperto ed informale”.

L’ingresso agli incontri e al talk è gratuito, l’ingresso alle singole proiezioni è di 5 euro.

Per maggiori informazioni:

info@ilkino.it
tel. 06 96525810

About Redazione

Check Also

Aqua World: è arrivata l’estate al parco acquatico di Cinecittà World

#AquaWorld #CinecittàWorld #ParcoAcquatico #EZrome Sabato 29 giugno, Aqua World inaugura l'estate con un Summer Party ricco di sorprese. Schiuma Party, djset “Hit generation 80/90/2000” e attrazioni come Paradiso e Vortex & Boomerang promettono una giornata indimenticabile. Aperto a Roma fino al 15 settembre, ingresso €15, pomeridiano €10, abbonamento annuale €69.

Festa della Musica 2024: maratona Jazz a Palazzo Braschi e Altemps

#FestaDellaMusica2024 #MaratonaJazz #EventiRoma #EZrome Il 22 giugno, la Festa della Musica 2024 trasformerà Palazzo Braschi e Palazzo Altemps in luoghi di aggregazione attraverso la Maratona Jazz. Diretto da Paolo Damiani e supportato dal Municipio I di Roma, l'evento ospiterà artisti di fama internazionale, offrendo performance musicali straordinarie dalle 17 a mezzanotte. Entrata gratuita.

Lascia un commento