Impara l’arte e non metterla da parte – blitz artistico 30 ottobre 2015

impara l’arte e non metterla da parte

blitz artistico sulle scale del
Ministero della Pubblica Istruzione

venerdì 30 ottobre 2015
ore 12.00 circa
Viale Trastevere, 76

Lezione di storia dell’arte atipica, ironica e pubblica
in dedica al Ministro della Pubblica Istruzione On.le Stefania Giannini

lettore: Sabrina Vedovotto, critico d’arte
performer: Iginio De Luca e Massimo Arduini, artisti, docenti di Accademia, Giovanni Zappalorto, musicista, attore

Che cosa succede quando l’Arte viene messa letteralmente da parte? A spiegarlo saranno Sabrina Vedovotto, critico d’arte e tre performer: Iginio De Luca, Massimo Arduini e Giovanni Zappalorto, rispettivamente due docenti di Accademia e un attore musicista che, in modo ironico e dissacratorio, giocheranno a mimare i nomi degli artisti in un’ideale lezione che si terrà sulle scale del Ministero della Pubblica Istruzione. La lezione è un viaggio nella storia dell’arte di tutti i tempi e vuole richiamare l’attenzione sulla grave situazione in cui versano le Accademie di Belle Arti italiane.

Il 17 settembre scorso, infatti, è stato pubblicato un decreto a firma del Presidente del Consiglio dei Ministri, relativo alla mobilità intercompartimentale dei dipendenti della Pubblica Amministrazione. In questo decreto i docenti delle Accademie sono collocati nell’area III F1, ovvero equiparati a professori di scuola media e liceo, al pari inoltre del livello più basso dei funzionari delle Sovrintendenze. Escludendole definitivamente dalle qualifiche accademiche e universitarie. A ciò si aggiunge la notizia di un imminente e definitivo inserimento del personale docente delle Accademie nel comparto di contrattazione sindacale della Scuola. È davvero paradossale che l’Italia, il paese che ha inventato le Accademie alla fine del Cinquecento, esportandone ovunque il modello formativo nel campo delle Arti, sia il paese che più le mortifica.

About Redazione

Check Also

Torna l’Aqua Film Festival con l’ottava edizione a Roma

AquaFilmFestival #Roma #Cinema #EZrome L'ottava edizione dell'Aqua Film Festival si terrà dal 6 al 9 giugno su MyMovies e alla Casa del Cinema di Roma, con ingresso gratuito. Il festival celebra il tema dell'acqua attraverso cortometraggi e assegna premi in diverse categorie, promuovendo sensibilizzazione ambientale e culturale. Non mancheranno novità e menzioni speciali per questa edizione.

Asher-Smith sfida Zaynab Dosso nei 100 metri a Roma

#atletica #CampionatiEuropei #AsherSmithDosso #EZrome Dina Asher-Smith sfiderà Zaynab Dosso nei 100 metri ai Campionati Europei di Atletica Leggera a Roma, dal 7 al 12 giugno 2024. L'evento si terrà allo Stadio Olimpico, recentemente rinnovato. I biglietti sono disponibili con sconti del 40% fino al 30 maggio. giornata di apertura sarà il “School Day” con ingresso a 1 euro.

Lascia un commento