Pieter hugo 547x250

Pieter Hugo. Permanent Error al MAXXI.

Pieter hugo 547x250Sarà visibile sino al 29 aprile 2012, una mostra che lascia il segno, ospitata in una cornice di tutto rispetto: Pieter Hugo. Permanent Error al MAXXI.

Ancora pochi giorni e si concluderà, Permanent Error, la mostra all’interno di Re-Cycle al MAXXI.

Il fotografo sudamericano Pieter Hugo, ha immortalato in 27 scatti una visione realistica e forte delle baraccopoli di Agbogbloshie nei Ghana.
Discariche hi-tech, dove si vive tra computer, monitor tastiere, schede madri che vengono bruciate per ottenere dei metalli che però producono residui tossici che contaminano non solo l’ambiente circostante ma anche le persone che vi abitano.
Immagini bucoliche moderne, dove si vedono gli animali pascolare nei rottami informatici, dove ci sono gli “scarti” del mondo moderno, che diventano dei fossili tossici nella terra africana.
Toccanti ed immediati i protagonisti, gente del posto che con dignità si mostra davanti all’obiettivo di Hugo.
Una mostra che fa riflettere, l’appuntamento è sino al 29 aprile, in una delle sale al pian terreno del MAXXI da non perdere!

About Redazione

Check Also

Endometriosi: eventi dedicati alla consapevolezza

Endometriosi: A Roma due giorni dedicati alla consapevolezza sulla malattia. L'appuntamento sabato 25 e domenica 26 …

Endometriosi: stand informativo al San Carlo di Nancy

Endometriosi: il 15% delle donne in età fertile ne soffre. A Roma un percorso multidisciplinare …

Lascia un commento