Nathalie sbarca a Sanremo con una canzone raffinata

Ieri è iniziato il tanto atteso Festival di Sanremo. La curiosità per i  cantanti e le nuove canzoni, in parte è stata soddisfatta.
Noi di Ez Rome è un po’ di tempo che seguiamo una cantante romana emergente,  Nathalie, vincitrice dell’ultima edizione di X Factor.

Dopo la vittoria del celebre talent show di Rai Due,  Nathalie è stata scelta da Gianni Morandi per partecipare al kermesse sanremese.
Nathalie ha accettato, anche se come ha affermato in  una intervista a Vanity Fair, il mondo di lustrini non appartiene alla sua realtà, decidendo di portare una canzone scritta da lei dal titolo, Vivo sospesa.
Ieri sera si è esibita per la prima serata, con una performance che non ha deluso i suoi fan.
Una esibizione semplice, senza effetti speciali, dove a far da padrone era il pianoforte e la sua voce potente e delicata allo stesso tempo.
Una esibizione e una canzone raffinata che speriamo sia apprezzata dal pubblico di Sanremo.
Al termine del Festival, Nathalie comincerà il suo tour per le città italiane, che prende il nome dal singolo sanremese; Vivo sospesa.
Il tour di Nathalie terminerà a Roma, nella sua città natale all’Auditorium Parco della Musica. La sua esibizione live sarà a Maggio 2011. In attesa di sentirla dal vivo, speriamo che in “Punta di piedi” Nathalie riuscirà a conquistare il pubblico di Sanremo.
Noi continueremo a seguirla.

About Redazione

Check Also

Kruder & Dorfmeister a Villa Ada Festival il 20 luglio

#Kruder&Dorfmeister #VillaAdaFestival #musicaelettronica #EZrome Il 20 luglio, il duo austriaco Kruder & Dorfmeister si esibirà al Villa Ada Festival di Roma. Conosciuti per i loro remix downtempo, hip hop e drum and bass, i due artisti promettono di far ballare il pubblico romano. Il costo del biglietto è di 30 euro, disponibili su Ticketone e DICE.

Mapping Ego: un viaggio nell’identità artistica contemporanea

#artecontemporanea #mostraRoma #identità #EZrome La mostra "Mapping Ego" presso la galleria Rossocinabro di Roma esplora il tema dell'identità attraverso le opere di artisti internazionali. Curata da Cristina Madini, l'esposizione sarà aperta dal 22 luglio al 30 agosto 2024, dal lunedì al venerdì, dalle 11:00 alle 17:00. Ingresso libero.

Lascia un commento