Nuovo spazio fotografico alla galleria Ilex Showroom

Gli amanti della d'autore hanno ora un nuovo spazio dedicato, uno showroom di nuovissimo allestimento inaugurato lo scorso 11 dicembre nella galleria virtuale di Lungotevere a Ripa n.3/A. Ilex Photo Art Edition rappresenta un'occasione imperdibile per chi ha la passione degli scatti originali e vuole decorare le proprie pareti con produzioni che possono essere viste come vere e proprie opere d'arte. Aperta da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 13.30, la galleria può anche essere visitata previo appuntamento telefonando al numero 333.3047434.

La creazione dello spazio fotografico è frutto di una originale idea di Deanna Richardson, già impegnata come curatrice di mostre fotografiche. Obiettivo dichiarato è quello di diffondere a prezzi accessibili il collezionismo fotografico d'arte, mantenendo comunque elevata la qualità delle opere. Gli scatti sono presenti su stampe che vanno dal formato standard (30cm×40 cm) a quello extra (110cm×160 cm). Tutte le stampe sono state realizzate in modalità “Fine Art” e rappresentano oggetti di indubbio valore. Infatti, la tiratura massima è di 300 esemplari e tutte sono firmate dall'autore, autenticate e numerate.
Tra gli artisti spiccano nomi prestigiosi come Zizola, Bonet e Kozyrev , alcuni tra i più riconosciuti e premiati reporter fotografici di reportage e guerra.

About FB

Check Also

Kruder & Dorfmeister a Villa Ada Festival il 20 luglio

#Kruder&Dorfmeister #VillaAdaFestival #musicaelettronica #EZrome Il 20 luglio, il duo austriaco Kruder & Dorfmeister si esibirà al Villa Ada Festival di Roma. Conosciuti per i loro remix downtempo, hip hop e drum and bass, i due artisti promettono di far ballare il pubblico romano. Il costo del biglietto è di 30 euro, disponibili su Ticketone e DICE.

Mapping Ego: un viaggio nell’identità artistica contemporanea

#artecontemporanea #mostraRoma #identità #EZrome La mostra "Mapping Ego" presso la galleria Rossocinabro di Roma esplora il tema dell'identità attraverso le opere di artisti internazionali. Curata da Cristina Madini, l'esposizione sarà aperta dal 22 luglio al 30 agosto 2024, dal lunedì al venerdì, dalle 11:00 alle 17:00. Ingresso libero.