Al Monk Absolutnights Roma venerdì 10 maggio

#ABSOLUTNIGHTS ROMA Venerdì 10 Maggio dalle h. 23.00 @ MONK – Via Giuseppe Mirri 35Melting pot musicale, sperimentazioni sonore e video d'artista conquistano il MONK; per una notte, ABSOLUT vodka porta a Roma l'elettronica di STILL e Bill Kouligas

Evento gratuito previa iscrizione al link: abso.lt/roma

Venerdì 10 maggio, #AbsolutNights, il tour di ABSOLUT Vodka in collaborazione con CLUB TO CLUB che porta i protagonisti della musica elettronica in location uniche in tutta Italia, fa tappa al Monk di Roma, uno tra i locali più atipici della città, per dare vita a una notte unica, gratuita e aperta al pubblico.

Dalle 23, il MONK si anima con l'energia di STILL, pseudonimo di Simone Trabucchi, uno dei più eclettici esponenti della new wave italiana noto per un melting pot musicale che spazia dall'Italia all'Etiopia e alla Jamaica. In programma anche il dj-set di Bill Kouligas. Cresciuto ad Atene e basato a Berlino, il designer, musicista e fondatore dell'acclamata etichetta indipendente PAN mescola performance video, graphic design ed elettronica. La serata si conclude con il beat di CLUB2CLUB SOUND SYSTEM del noto festival internazionale.

Da non perdere la SECRET ROOM, un'oasi che riserva sorprese dove potersi rilassare, e provare cocktail gourmet a base di Absolut Elyx, l'esclusiva Super Premium di Absolut vodka. Sotto il palco, il cocktail della serata è l'ABSOLUT MULE – rinfrescante, pungente e acidulo – a base di Absolut Vodka, ginger beer e succo di lime.

Sorto da un ex-fienile e rinato come spazio multiforme in cui produrre, condividere e avvicinarsi a esperienze culturali, il MONK è una vera e propria fucina creativa, location ideale e in linea con il motto di Absolut Vodka, Create a Better Tomorrow Tonight.

 

About EZrome

Check Also

Premio ADUIM: un ponte tra musica e accademia al Teatro Palladium

#PremioADUIM #MusicaClassica #Cultura #EZrome Al Teatro Palladium, la prima edizione del Premio ADUIM celebra l'incontro tra musica e accademia, premiando "La Senna festeggiante" di Vivaldi, esempio eccellente di sinergia tra ricerca musicologica e prassi esecutiva.

“Finché morte non ci separi?… -La Menzogna dell’Amore-” in scena al Teatro Tordinona

#Teatro #ViolenzaSulleDonne #Cultura #EZrome "Finché morte non ci separi?... -La Menzogna dell'Amore-", in scena al Teatro Tordinona, affronta con coraggio le dinamiche del femminicidio e della violenza sulle donne, ispirandosi a storie reali. Uno spettacolo che invita alla riflessione e al cambiamento.

Lascia un commento