Lunedì, 16 Maggio 2022

amazon prime video

Uno speciale programma di incontri, articolato a partire dagli obiettivi indicati dalla legge 15/2020, è quello che il Centro per il libro e la lettura propone a Più libri più liberi – a Roma dal 4 all’8 dicembre, stand P28, Piano Forum

approfondendo il ruolo della lettura nel processo di crescita formativa, civile e culturale di ogni individuo. Tavole rotonde, dialoghi e dibattiti per immaginare un nuovo futuro del libro con alcuni dei principali protagonisti dell’attuale panorama culturale, come Alessandro Baricco, Paolo di Paolo, Serena Dandini, Chiara Valerio, Giulia Ciarapica e Valerio Aprea, e momenti di approfondimento sul costante e capillare lavoro portato avanti dal Centro attraverso progetti, finanziamenti, bandi e iniziative volti a coinvolgere la platea dei lettori a ogni livello, intercettandone esigenze e offrendo strumenti e opportunità.

E proprio con la lectio magistralis di Alessandro Baricco si apre il calendario di appuntamenti: sabato 4 alle ore 15.30 presso l’Auditorium, sarà lui a soffermarsi sul potere liberatorio dei libri, seguito alle 17 da Serena Dandini e Chiara Valerio, in dialogo sulle infinite possibilità e sfumature delle Scritture (entrambi a cura di Più libri più liberi, in collaborazione con il Centro per il libro). Dall’atto dello scrivere a quello del leggere, Marino Sinibaldi e Paolo Di Paolo aprono idealmente La valigia del lettore nel corso di una conversazione arricchita dal reading dell’attore Valerio Aprea (ore 18.45, Sala Elettra), mentre il panel di esperti La lettura nella prima infanzia, rivolto al mondo della scuola, getterà uno sguardo sul mondo delle prime letture (in collaborazione con AIE – Associazione Italiana Editori, con Pier Domenico Baccalario, Beatrice Fini, Angelo Piero Cappello, Carlo Gallucci, Giovanni Peresson, moderati da Mauretta Capuano; ore 15.30, Sala Aldus). Infine, completa la panoramica sul giorno inaugurale di Fiera, Facciamo un Patto!, incontro sul futuro e le prospettive dei Patti per la lettura con gli interventi di Marino Sinibaldi e Vincenzo Santoro, coordinati da Chiara Eleonora Coppola, in cui verrà presentato l’e-book informativo Facciamo un patto! e saranno illustrate le caratteristiche della nuova banca dati dei Patti per la lettura (ore 16.15, Sala Marte).

Non solo leggere, anche tradurre per sostenere la letteratura italiana nel mondo rientra tra le priorità del Centro per il libro: la mattina di domenica 5 si apre con Traduttori visibili. Iniziative a favore dei traduttori editoriali in Italia (e all'estero), il focus sul sostegno economico prestato alla Casa delle Traduzione dal Centro, la banca dati Tradit e la collaborazione con gli Istituti Italiani di Cultura, organizzato con Biblioteche di Roma, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti, l’Associazione Nazionale Italiana Traduttori Interpreti, Strade e Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, con Angelo Piero Cappello, Paolo Grossi, Marina Pugliano, Laura Pugno, Tiziana Tonon, introdotti da Simona Cives e moderati da Leonardo Marcello Pignataro (ore 12, Arena Biblioteche). La giornata prosegue quindi con uno sguardo verso il futuro: Angelo Piero Cappello, Giulia Ciarapica, Veronica Giuffré e David Frati aprono una riflessione urgente e necessaria sulla letteratura al tempo dei social e sul ruolo sempre più centrale del book influencer nella sua promozione, raccontando cosa significa oggi Pensare i libri in rete (ore 14.15, Sala Venere).

Pensato per le scuole, rivolto agli scrittori e ai lettori di domani, è invece Leggiamoci, in collaborazione con la Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, in programma lunedì 6, con Angelo Piero Cappello, Giuseppe Pierro, Stefano Petrocchi, Maria Greco e Mariacarmela Leto. In questa occasione verrà anche presentata Leggiamoci, una nuova piattaforma rivolta a docenti e studenti dai 9 ai 13 anni, che, oltre ad essere uno strumento di approfondimento, prevede l’elaborazione di racconti a partire da delle bibliografie tematiche, per guidare i ragazzi attraverso un percorso di apprendimento delle tecniche di scrittura creativa che li renda lettori più consapevoli (ore 15, Sala Sirio). Completa il calendario di appuntamenti del giorno il confronto tra Angelo Piero Cappello, Nicola Genga e Luca Fornara dal titolo Stampare la lettura. La rivista e le altre pubblicazioni del Centro per il libro con il Poligrafico dello Stato (in collaborazione con Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, grazie al sostegno del Ministero dell’Economia e delle Finanze, ore 12.30, Sala Nettuno), insieme per illustrare le iniziative editoriali di carattere scientifico e divulgativo del Centro per il libro con un’attenzione particolare alle novità della rivista istituzionale “Libri e Riviste d’Italia”, che dal 2020 dedica la propria parte monografica alle esperienze di Città che legge Dante e dei Patti per la lettura.

Il mosaico degli appuntamenti del Centro si conclude martedì 7 con appuntamenti che spostano lo sguardo oltre i confini e le generazioni. Alle 11 in Sala Aldus, Angelo Piero Cappello, Giovanni Peresson, Paola Pecchioli e Isabella Del Monte, moderati da Paolo Conti, guidano il pubblico Oltre Chiasso esplorando la dimensione internazionale dell’editoria italiana attraverso l’analisi dell’attuale stato di salute dell’import/export di diritti della piccola e media editoria e presentando il nuovo bando del Centro Traduzioni e della residenza/scuola estiva per traduttori (in collaborazione con AIE), mentre alle 14 in Auditorium verranno annunciati i vincitori del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2021 a cui il Centro per il libro e la lettura partecipa a fianco della Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, di Strega Alberti Benevento e Bologna Children’s Book Fair. Condotti da Loredana Lipperini, interverranno Annet Schaap, Alessandro Barbaglia, Giuseppe Ferrario, Davide Morosinotto e Silvia Vecchini, in collegamento con Alex Cousseau, Rose Lagercrantz, Bjarne Reuter, Jakob Wegelius e Juris Zvirgzdiņš. (in collaborazione con BPER Banca e IBS.it La Feltrinelli). Infine, alle 12.30 in Sala Giove, il laboratorio pensato per le scuole secondarie Diventa booktuber!, su come diventare “influencer dei libri” (a cura di Maria Greco ed Edoardo Cedrone).

 

 

Fonte: Ufficio stampa Ex Libris Comunicazione

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.