Valerio Amendolagine

MONDIALI DI CALCIO – SUDAFRICA 2010 – OLANDA/BRASILE 2-1

mascotte-mondiali-2010-sud-africa

Clamoroso a Port Elizabeth: il Brasile viene eliminato ai quarti di finale dall'Olanda e torna a casa. Ma come dicevo in altro articolo, è tutta questione di motivazioni e questa volta quelle dell'Olanda erano più forti. Il risultato è clamoroso soprattutto dopo quanto visto nel primo tempo, durante il quale il Brasile ha dominato e segnato con Robinho al 10°. …

Leggi tutto

Michael Collins, un romano sulla Luna quarantuno anni fa

499px-michael_collins

Sono passati quaranta anni dallo sbarco del primo uomo sulla Luna, un momento epocale che sembrava precorrere chissà quali progressi, e invece, col senno di poi, si è rivelato più un miracolo dovuto ad una eccezionale combinazione di eventi e singolari talenti. Tanti pensavano che questo fosse l'inizio della fine, con la Luna sfruttabile per gigantesche pubblicità, magari di qualche …

Leggi tutto

MONDIALI DI CALCIO – SUDAFRICA 2010 – ARGENTINA/MESSICO 3-1

mascotte-mondiali-2010-sud-africa

Una partita bella e divertente da seguire ogni minuto. Peccato fosse solo un otavvo, perché entrambe le squadre avrebbero meritato i quarti, dove approda invece solo l’Argentina che incontrerà la Germania. Il Messico parte subito veloce e deciso, fa un paio di insidiosi tiri che però non entrano. Sembra dominare sulla squadra di Maradona nei tempi e negli schemi. Ma …

Leggi tutto

MONDIALI DI CALCIO – SUDAFRICA 2010 – GERMANIA/INGHILTERRA 4-1

mascotte-mondiali-2010-sud-africa

L’Inghilterra si ferma agli ottavi, bloccata dalla Germania, in una partita in cui è determinante la sfortuna della squadra d’oltremanica, ma anche un paio di errori piuttosto grossolani della sua difesa. Le squadre entrano in campo determinate e fanno un bel gioco. Belle azioni, buona costruzione del gioco, occasioni per entrambe le parti, ma al 20° la difesa inglese si …

Leggi tutto

MONDIALI DI CALCIO – SUDAFRICA 2010 – SVIZZERA/HONDURAS 0-0

mascotte-mondiali-2010-sud-africa

Probabilmente il non credere nella qualificazione di entrambe ha fatto sì che venisse fuori una partita del genere. Per chi soffre di stati d’ansia o insonnia questa partita è stata un toccasana. Il primo tempo ha dato l’anestetico e, proprio per i più resistenti, il secondo tempo ha dato la botta finale, facendo cadere tutti gli spettatori in catalessi. Forse …

Leggi tutto