Martedì, 19 Giugno 2018

Sala cinematograficaAnec Lazio, in collaborazione con l’Assessorato alla Famiglia di Roma Capitale, ha ideato una nuova iniziativa dal titolo “I like cinema”, che prevede la possibilità di accedere alle proiezioni cinematografiche ad un prezzo d’ingresso fissato a 4 euro per tutti gli spettacoli, ad esclusione delle proiezioni in 3D.

Tale iniziativa è rivolta ai giovani fra i 18 e i 30 anni, un modo per incentivare a recarsi alle sale cinematografiche della Capitale (25 per l'esattezza quelle che hanno deciso di aderirvi).
Queste allora le parole a riguardo dell'assessore alla Famiglia di Roma Capitale, Gianluigi De Palo: “Le sale sono diffuse su tutta la città per essere raggiunte da tutti i giovani. Spesso cinema e teatro sono i primi tagli che, soprattutto gli under 30, alle prese con il contenimento del proprio budget, sono costretti a fare. Questo è un modo per farli tornare al cinema e sostenere un settore importante per l’economia di tutto il Paese.
Inoltre, ecco le dichiarazioni del presidente dell’Anec Lazio, Giorgio Ferrero: “I cinema della città, martoriati dalla crisi, possono trovare, con queste iniziative, per le quali ringrazio l'assessore De Palo, la spinta necessaria per superare la crisi. Ci sarà quindi la possibilità di fidelizzare i giovani, in un’ottica culturale, alle sale della città che maggiormente vengono preferite le grandi sale Multiplex.
Per poter conoscere le sale che partecipano a “I like cinema” e per ulteriori dettagli, bisogna visitare il sito dell'Associazione Nazionale Esercenti Cinema – Sezione Regione del Lazio, oppure quello di Incontragiovani, ossia l'Informagiovani di Roma Capitale.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.