carbone

Er carbone o tigne o scotta

carboneOvvero: Il carbone o tinge o scotta

Il senso di questo proverbio si può riassumere più o meno così: un delinquente o ti fa diventare come lui o ti punisce. E’ uno dei proverbi meno noti. Un modo di dire che raramente si sente. Eppure il concetto che esprime è semplice e molto efficace, colpisce con precisione nel segno, come la maggior parte dei detti popolari.

E’ uno dei tanti proverbi usati per mettere in guardia, per avvertire insomma di evitare un pericolo, tramite una metafora. In questo caso il pericolo da cui ci si deve guardare è, principalmente, l’errore di fidarsi di un criminale. Spesso non basta, infatti, sentirsi sicuri delle proprie posizioni, né delle proprie difese. La frequenza di certe pessime compagnie reca sempre con sé il rischio di influenzare la nostra vita, se non addirittura di peggiorarla o metterla in pericolo. Insomma, per parafrasare il proverbio, un’anima nera porta del nero anche alla nostra anima.

spazzacaminoDa sempre il delinquente tenta di portare chi gli capita a tiro sulla sua strada, nel migliore dei casi con l’intento di avere qualcuno a cui passare un po’ di lavoro sporco. Ma il pericolo maggiore è proprio quando, essendosi illuso di poter avere un alleato, il farabutto si ritrova di fronte a un rifiuto. A quel punto, la strada che sceglie è l’unica che è in grado di percorrere: quella della vendetta.

In pratica, questo proverbio non dice nulla di nuovo, ma ha il pregio di dirlo chiaramente: non accompagnarti ai malviventi.
Il problema resta, come sempre nella storia, capire se la persona che abbiamo accanto è in effetti un malvivente. Si potrebbe, con una certa pretenziosa superficialità, affermare che al giorno d’oggi è più difficile di un tempo riuscire a capirlo. In realtà le maschere da “brava persona” sono sempre state numerose, in ogni epoca. I delinquenti hanno ha sempre trovato molti modi di nascondersi e confondersi tra gli altri. Un po’ come il giorno della Befana, quando il carbone di zucchero e quello vero si confondono!

Forse un buon modo, in questi casi, è verificare con mano se quello che sospettiamo potrebbe essere un “pezzo di carbone” in effetti “scotta” o meno. Se ci ritroviamo con una bruciatura, nonostante si sia subìto un danno alla mano, è ancora possibile salvarsi il resto del corpo!

About Raffaella Roani

Check Also

Al Museo Pietro Canonica la mostra “Questo è Aquilino figlio del vento”

#MostraEquina #MuseoPietroCanonica #EZrome Dal 21 maggio al 15 settembre 2024, il Museo Pietro Canonica ospita la mostra "Questo è Aquilino figlio del vento". I ritratti dei cavalli Rospigliosi dalle collezioni capitoline", celebrando i celebri cavalli del principe Camillo Rospigliosi attraverso opere di Johan Reder e Paolo Monaldi. Ingresso gratuito a Villa Borghese. Un'occasione unica per gli amanti dell'arte e della cultura ippica.

La Città Ideale presenta Bar Campioni: un tributo a Agostino Di Bartolomei

#BarCampioni #AgostinoDiBartolomei #EZrome La Città Ideale celebra il trentennale dalla scomparsa di Agostino Di Bartolomei con lo spettacolo "Ago - Capitano Silenzioso" scritto e diretto da Ariele Vincenti. Gli eventi, il 30 maggio e il 6 giugno, si terranno nei bar La Certosa e Marani. Un’occasione gratuita per celebrare un’icona della Roma e vivere il teatro in una moderna agorà.

Lascia un commento