Lunedì, 06 Luglio 2020

amazon prime video

Lo specchio di fronte artCon Lo specchio di fronte (Intermedia Edizioni) Vittorio Giacomelli mette in scena una galleria di personaggi che prima di agire e raccontarsi sono loro stessi. E’ la rappresentazione di un’umanità senza particolari aspirazioni o tensioni che vive nello spazio delimitato dalla propria casa e dal proprio quartiere, confini oltre i quali nulla sembra esistere. L’ambientazione è quella della cosiddetta Roma bene, ammaliante e insidiosa, terreno fertile per storie dai frutti avvelenati, come questo romanzo d’esordio, in cui Giacomelli, compositore e musicista toscano, alterna vicende noir e rosa che riecheggiano la cronaca quotidiana.

Lo specchio di fronte non rimanda l’immagine di un singolo personaggio, ma una dopo l’altra, quella di ciascuno di essi, trascinati in gioco dalla relazione che li lega tra loro. Osiride e Lucrezia sono due amiche che per sopravvivere alla crisi si cimentano in un’attività illegale, ma una è anche la mamma di Clara, Melissa e Adelaide. Attorno al loro pianeta femminile ruotano Luigi, compagno di Lucrezia, e Marco, Ivan, Marcello, Oliviero e Luca, astri rotanti e a volte confusi, di un sistema esteso e mai fermo. A turno ognuno si specchia, così com’è, senza un intento, come se una telecamera nascosta lo riprendesse nel bel mezzo di una vita di cui non si chiede troppi perché. Così Osiride e Lucrezia lavorano nel loro centro di massaggi “esotici”, Marco, fidanzato con Clara, chatta in un sito gay e tiene a bada il padre, famoso avvocato, con la bugia di un’imminente laurea in legge.
La crisi ha raggiunto il cuore della città, gli appartamenti di lusso del quartiere Monti, i negozi di via del Corso, ma non riguarda solo l’economia. Tocca anche i suoi abitanti, ne determina le scelte, prende i loro corpi e le loro anime. La vita diventa una serie di azioni che si susseguono e il cui unico fine sembra essere mantenere la propria posizione, sempre alla larga dai dubbi di natura morale. L’autore lascia i personaggi liberi di agire, e loro lo fanno, senza freni, come adolescenti, anche quando non lo sono più. Ecco che allora, pagina dopo pagina, gli eventi accadono, in parte provocati e in parte subiti, hanno un moto proprio dagli effetti non più controllabili. Per quanto inaccettabili sono credibili perché ne abbiamo letto sui giornali, tante volte. La cronaca diventa prova e misura di una realtà che altrimenti avrebbe avuto posto solo nella fantasia.
Amore, sesso e denaro rendono sfavillanti le avventure erotiche di Osiride, confrontano Marco con la propria identità, movimentano la giovinezza di Clara, Melissa e Adelaide. Ma tingono anche di nero il loro mondo, a seguito di un terribile omicidio, preparato nei minimi dettagli e commesso con totale freddezza. Sarà un delitto senza castigo, la manifestazione di un’umanità anestetizzata nell’animo, sensibile solo agli stimoli del corpo e della sua sopravvivenza.
E’ un romanzo decadente Lo specchio di fronte, dove individuo e società si confondono e interagiscono con il solo scopo di preservarsi. Non c’è spazio per ideali e orizzonti, e tutto rimane sempre a livello superficiale, epidermico. Fino a quando quello stesso specchio non rimanda una nuova immagine, capace di animare con nuovi protagonisti l’imprevedibile palcoscenico della vita.

Lo specchio di fronte
di Vittorio Giacomelli
Intermedia Edizioni

Ultime da ARvis.it

Arricchisci la tua mente

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.