Martedì, 21 Maggio 2019

amazon prime video

colosseo crolliIl monumento simbolo della capitale ha destato preoccupazione a seguito dello stacco di piccoli frammenti dalle arcate più alte.

La soprintendenza ha tranquillizzato dicendo che “il comportamento strutturale del Colosseo, non desta preoccupazioni”. Intanto però, per stare tranquilli, sono state messe delle transenne distanti al massimo 15 metri per proteggere i turisti e i romani da eventuali crolli.
Si stanno cercando delle soluzioni per tutelare e salvaguardare il monumento simbolo di Roma. Tra le più significative c’è quella di Legambiente che chiede la pedonalizzazione dell’area, in quanto 3000 macchine all’ora che passano sotto l’Anfiteatro Flavio, lo sottopongono a un bel po’ di stress.

In realtà è quasi tutto pronto per il restyling finanziato da Tod’s che durerà 915 giorni, con la chiusura dei lavori nel 2015.
Il Colosseo sta dando segnali di allarme e quando si parla di lui, bisogna prendere le cose sul serio, speriamo che tra breve lo rivedremo al suo massimo splendore.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.