gomorra

Gomorra di Roberto Saviano al Teatro Quirinetta

gomorraUn libro che ha cambiato il mondo e la vita di uno scrittore, che ha ispirato un film shock, ora è diventato anche uno spettacolo teatrale. Stiamo parlando di Gomorra di Roberto Saviano, che sarà nel palco del Quirinetta dal 20 marzo al 1 aprile 2012!

Uno spettacolo di grande attualità che mostrerà con l'occhio di Saviano, le vicende sulla Camorra e i meccanismi che ci sono al suo interno.
Una rappresentazione rapida, violenta, che racconterà la storia di una città, di un paese. Il racconto di uno mondo criminale, sul quale ci ha illuminato Saviano, e che da allora gli ha cambiato la vita.

Queste le parole di Saviano sulla trasposizione teatrale del suo spettacolo: “L'idea che Gomorra potesse mutare dimensione e divenire forma teatrale sembra essere parte del suo destino. Ancora non era uscito il libro che Mario Gelardi e Ivan Castiglione mi chiesero di poter trasformare qualsiasi cosa avessi scritto in forma teatrale. Come se avessero dal primo momento in cui ci eravamo incontrati in mente cosa fare. Come una sorta di necessità. Qualcosa che puoi affrontare solo assecondandoti ad essa. Il Teatro muta in voce ciò che è parola concede viso, copre con un mantello di carne le parole, senza opprimerle anzi scoprendole dandole epidermide e quindi rendendo storie di un luogo d'ogni luogo, una faccia tutte le facce, e questo è ciò di cui il potere, qualsiasi potere ha più paura”.
Se avete “amato” questa storia questo spettacolo è assolutamente da non perdere!

About Redazione

Check Also

Kruder & Dorfmeister a Villa Ada Festival il 20 luglio

#Kruder&Dorfmeister #VillaAdaFestival #musicaelettronica #EZrome Il 20 luglio, il duo austriaco Kruder & Dorfmeister si esibirà al Villa Ada Festival di Roma. Conosciuti per i loro remix downtempo, hip hop e drum and bass, i due artisti promettono di far ballare il pubblico romano. Il costo del biglietto è di 30 euro, disponibili su Ticketone e DICE.

Mapping Ego: un viaggio nell’identità artistica contemporanea

#artecontemporanea #mostraRoma #identità #EZrome La mostra "Mapping Ego" presso la galleria Rossocinabro di Roma esplora il tema dell'identità attraverso le opere di artisti internazionali. Curata da Cristina Madini, l'esposizione sarà aperta dal 22 luglio al 30 agosto 2024, dal lunedì al venerdì, dalle 11:00 alle 17:00. Ingresso libero.

Lascia un commento