MAXXI TALK. LO SPAZIO DEL CIBO Incontro con Teresa Sapey e con Víctor Alarcón

MAXXI TALK. LO SPAZIO DEL CIBO
Incontro con l'architetto Teresa Sapey
e con Víctor Alarcón imprenditore, architetto, designer

Giovedì 22 ottobre 2015, ore 18.00
MAXXI Sala Graziella Lonardi Buontempo
ingresso libero

Teresa Sapey considerata tra le designer più influenti e talentuose del mondo, chiamata da Jean Nouvel “Madame Parking” per il progetto di Hotel Puerta de América a Madrid, e Víctor Alarcón architetto, designer, imprenditore conosciuto per il progetto di recupero Mercado de San Miguel a Madrid, lavorano insieme da anni e sono i protagonisti giovedì 22 ottobre alle 18.00 dell'incontro dal titolo LO SPAZIO DEL CIBO (Sala Graziella Lonardi Buontempo – ingresso libero fino a esaurimento posti).
L'incontro si svolge nell'ambito del programma di legati alla mostra FOOD dal cucchiaio al mondo, in corso al MAXXI fino al 1 novembre 2015.

Introdotta da Margherita Guccione Direttore MAXXI Architettura, Teresa Sapey racconterà, partendo dal suo libro dal titolo Sapore Sapey, le sue due grandi passioni: l'architettura e il cibo.
Da piccoli progetti come l'Hotel Piú Piccolo del Mondo, un container nomade che si trasforma in albergo e che non occupa piú di 12 m2, all'Hotel Puerta de America a Madrid, un' esplosione di colore che ha trasformato uno spazio anonimo in un unicum che sprigiona creativitá fino al … pane carasau “fatto con poco come il pallet – dice l'architetto – ma che se usato con fantasia ed eleganza si trasforma in impalcatura imprescindibile” come è successo nel progetto della Vip Lounge della fiera Arco a Madrid nel 2014 realizzata con materiali poveri come i pallet e tessuti IKEA.

L'intervento di Víctor Alarcón dal titolo Spazio antico affronta invece il tema dell' “spazio umano” quello della vita, molto ben rappresentato dai mercati, che Alarcón definisce “ambasciate della campagna e della natura nella città” e dalle piazze, di cui l'architettura deve essere capace di recuperare non solo le strutture ma anche l'anima. Al centro del suo intervento il racconto del progetto del Mercado de San Miguel a Madrid diventato un esempio di come si può far rivivere l'anima di un luogo diventato obsoleto.

Teresa Sapey è un architetto, designer ed artista italiana. Si è laureata in architettura al Politecnico di Torino nel 1985 e ha completato il suo percorso di studi a Parigi, dove ha ottenuto la laurea in Belle Arti alla Parson School of Design ed un Master a La Villette. Nel 1990 si è trasferita a Madrid, dove ha fondato il suo studio. Al momento presiede una cattedra all'Istituto Europeo di Design di Madrid ed è professore ospite di diverse università internazionali (McGill Montreal University, Carleton Universtity of Otawa, the University of Waterloo in Toronto, e the Domus Academy in Milan).

Víctor Alarcón Imprenditore, Architetto-production-designer. Dopo numerose esperienze professionali di progettazione di musei, parchi a tema, zoo, eventi e spazi espositivi dal 2003 la sua attività si concentra sul progetto di recupero Mercado de San Miguel a Madrid di cui ha curato tutti gli aspetti, dalla promozione e all'ideazione, progettazione e realizzazione, alla gestione e alla supervisione generale.

MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo
info: 06.320.19.54;
info@fondazionemaxxi.it

orario di apertura: 11.00 – 19.00 (mart, merc, giov, ven, dom) |11.00 – 22.00 (sabato) | chiuso il lunedì,
Ingresso gratuito per studenti di arte e architettura dal martedì al venerdì.

About EZrome

Check Also

Giacomo Matteotti al Museo di Roma: un’eroica testimonianza

#GiacomoMatteotti #Democrazia #StoriaItaliana #EZrome La mostra "Giacomo Matteotti. Vita e morte di un padre della democrazia", presso il Museo di Roma a Palazzo Braschi, celebra la vita e l'impegno del leader socialista nel centenario della sua morte, offrendo una riflessione sul suo contributo alla lotta per la democrazia e contro il fascismo.

Vesper Julie inaugura il nuovo format al Teatro Ivelise

#VesperJulie #TeatroIvelise #Burlesque #EZrome Il Teatro Ivelise di Roma debutta con "Vesper’s VarieTease", un innovativo format che vede protagonista Vesper Julie. Un viaggio seducente nell'arte del burlesque, con ospiti d'eccezione e il debutto delle allieve dell'Académie.

Lascia un commento