secessione ed avanguardia

Secessione e Avanguardia alla Gnam di Roma

secessione ed avanguardiaÈ in corso alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna una mostra che racconta l'arte Italiana prima della Grande Guerra dal 1905-1915: Secessione e Avanguardia!

Un decennio, un periodo segnato di forti contrasti politici e sociali, durante il quale gli artisti si sono interrogati sui concetti di avanguardia e modernità.

In visione ci sono ben 150 opere di 70 artisti che hanno contribuito con i loro dipinti, sculture, opere d'arte a rinnovare il clima artistico italiano.
La belle èpoque era appena finita e i giovani artisti erano in pieno conflitto con il sistema ufficiale delle esposizioni, rivendicando la loro autonomia e libertà di espressione.

La mostra alla Gnam comincia dal 1905 anno in cui Severini e Boccioni seminarono il primo germe dell'opposizione con la Mostra dei Rifiutati nel Nazionale di Roma.
Da lì il rinnovamento arrivò a Venezia e continuò a Roma, dando vita alla dirompente arte dei Futuristi, ventata innovativa che si smorzò con la Prima Guerra Mondiale.
Arriva la poetica del silenzio e dell'assenza presagio di quello che accadrà presente nel primo De Chirico.
Una mostra dal grande valore storico artistico, l'appuntamento è sino al 15 febbraio 2015, alla GNAM di Roma.

About Redazione

Check Also

Vinicio Capossela inaugura Ostia Antica Festival con un concerto unico

#VinicioCapossela #OstiaAnticaFestival #Concerti #EZrome Il 17 luglio, Vinicio Capossela inaugura l'Ostia Antica Festival con il concerto "Antichi Tasti – De reditu suo. Ritorni, rovine e altri crolli". Un evento che unisce passato e presente, riflettendo su crisi e speranze attraverso musica e parole. Appuntamento al Teatro Romano di Ostia Antica alle ore 21:00.

“Classica al Tramonto”: concerti all’Orto Botanico di Roma

#classica #concerto #roma #EZrome La settima edizione di "Classica al Tramonto" si terrà dall'11 giugno al 25 luglio 2024 al Museo Orto Botanico di Roma. Il 12 luglio, l'Ensemble Anima&Corpo e il soprano Carlotta Colombo si esibiranno alle 20.30, seguiti da Brian Meloni Lebano all'arpa alle 21.30. Biglietti da 6 a 15 euro.

Lascia un commento