Sabato 27 novembre 2010: Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

L’appuntamento,promosso annualmente dal Banco Alimentare l’ultimo sabato di novembre, invita a fare la spesa per chi non può permetterselo. All’uscita di diversi supermercati di Roma, i volontari raccoglieranno la spesa che si intende donare. Gli alimenti più necessari sono prodotti di base come olio, pelati e sughi, legumi in scatola, tonno e carne in scatola, e quelli per i bambini, come gli omogeneizzati.
Non vengono accettati prodotti deperibili e denaro.
L’evento, organizzato dal 1997, è un impegno civile contro l’ormai sempre più diffuso fenomeno della povertà, e coinvolge a livello nazionale 100.000 volontari, che raccolgono generi alimentari donati da 5 milioni di italiani.
Nel 2009, nei 7000 punti vendita aderenti, sono state raccolte 8600 tonnellate di alimenti, per un valore di 29 milioni di Euro.
Secondo l’Istituto Nazionale di Statistica, con riferimento allo scorso anno, la percentuale relativa di povertà nel nostro paese è del 10,86%, mentre quella assoluta del 4,7%. Per la Caritas, le sacche di povertà del nostro paese sono in realtà più profonde, arrivando a toccare anche famiglie non immediatamente individuabili come ‘povere’, ad esempio quelle con un reddito e/o casa di proprietà.
Ecco perché quest’anno la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare assume un valore particolarmente importante. Basta anche un gesto, piccolo per noi, ma fondamentale per chi lo riceve.
“La Carità è il dono più grande
che Dio ha fatto agli uomini …
perché è amore ricevuto e amore
donato (Caritas in Veritate)”.

About DZ

Check Also

Tessere è umano: Isabella Ducrot e le collezioni tessili

#mostra #artecontemporanea #tessuti #EZrome Il Museo delle Civiltà di Roma presenta "Tessere è umano: Isabella Ducrot e le collezioni tessili del Museo delle Civiltà", una mostra che esplora i linguaggi e le culture della tessitura attraverso le opere dell'artista contemporanea Isabella Ducrot e le collezioni storiche del museo. L'evento si terrà dal 1 agosto 2024 al 16 febbraio 2025.

“Jazz e Folli legami” al Teatro di Paglia con Massimo Reale

#Jazz #Spettacolo #Teatro #EZrome “Jazz e folli legami” è uno spettacolo-concerto che si terrà il 27 luglio 2024 al Teatro di Paglia di Nemi. L’evento, che unisce musica jazz e narrativa, vedrà la partecipazione dell’attore Massimo Reale e della cantante Dora Sisti. Lo spettacolo esplora i legami umani attraverso le storie di psichiatri e pazienti, offrendo una serata di emozioni intense.

Lascia un commento