Open Day Ied Roma

L'11 luglio l'Istituto Europeo di Design invita i creativi di domani in tutte le sedi Italia per scoprire l'offerta formativa 2019/20.

Milano, 25 giugno 2019 -Si rinnovagiovedì 11 luglio l'appuntamento con IED per presentare in tutta Italia le opportunità di formazione nelle aree del Design, della , delle Arti Visive, della Comunicazione e dell'Arte. Un'occasione importante per tutti coloro che desiderano avvicinarsi a un percorso formativo in ambito creativo e che desiderano scoprire la realtà dell'Istituto Europeo di Design, da più di 50 anni Scuola di Alta Formazione che coniuga teoria e pratica, alimentando un dialogo diretto con il mondo delle aziende, del lavoro e delle professioni.

In ciascuna delle sette sedi ai classici momenti dedicati all'informazione e all'orientamento in cui si alterneranno presentazioni dei corsi, workshop e incontri per capire le future opportunità di placement, seguiranno occasioni di confronto diretto in cui sarà possibile conoscere docenti, coordinatori, staff, studenti e Alumni, nonché respirare un primo assaggio della vita in aula e scoprire le storie che si nascondono dietro i progetti esposti.

“L'Open Day è un momento fondamentale per IED perché in una sola giornata riusciamo a creare un trait d'union tra la Scuola, i nostri professionisti e le generazioni del futuro, che sono il cuore del nostro progetto formativo – dichiara Fabrizia Capriati, Responsabile Comunicazione IED Italia. Una conferma di questo nostro impegno arriva sicuramente dai prestigiosi riconoscimenti ricevuti da IED o dai tanti premi vinti dai nostri studenti per i loro progetti e per le loro idee. Solo di recente la prestigiosa rivista Business of Fashion (BoF) ha incluso IED nella sua classifica annuale The Best Fashion Schools in the World, la Scuola di Comunicazione si è aggiudicata il Golden School Trophy come migliore scuola creativa in Italia nell'ambito dello Spot School Award, ma siamo ancora più orgogliosi di sapere che fra gli ultimi premi vinti dai nostri studenti ci sia l'International Artefact Innovation Award o la vittoria del premio Camera Nazionale della Moda Italiana Fashion Award”.

Gli studenti e gli Alumni saranno infatti i portavoce e i veri testimonial dell'Istituto, racconteranno la propria esperienza, i percorsi di formazione e i successi professionali raggiunti, in linea con l'attuale contesto occupazionale e lo sviluppo personale di capacità culturali, creative e critiche. Nelle sette sedi di Milano, Roma, Torino, Firenze, Venezia, Cagliari e presso l'Accademia di Belle Arti “Aldo Galli” di Como, saranno esposti modelli di design, collezioni moda e accessori, foto, video, progetti di comunicazione realizzati dagli studenti delle quattro Scuole, utili per “toccare con mano” tutta la progettualità dell'Istituto e per scoprire parte del suo patrimonio di progetti, idee, opere creative nazionali e internazionali.

Di seguito gli orari dell'Open Day dell'11 luglio nelle sedi IED Italia:

–               IED MILANO – Via A. Sciesa, 4 – Via Cadore, 2 – Via Bezzecca, 5 – dalle 9.30

–               IED ROMA – Via Alcamo, 11 – dalle 9.00

–               IED TORINO – Via San Quintino, 39 – dalle 14.00

–               IED VENEZIA – Palazzo Franchetti, Campo S. Stefano, 2842 – dalle 11.00

–               IED FIRENZE – Via M. Bufalini 6/r – dalle 10.00

–               IED CAGLIARI – Villa Satta – Viale Trento, 39 – dalle 15.00

–               Accademia di Belle Arti “Aldo Galli” – Via Petrarca, 9 – dalle 9.30

Fonte Ufficio Stampa IED

About Redazione

Check Also

Piccolo uomo grande mondo: un viaggio tra sogno e realtà

#Teatro #Cultura #Innovazione #EZrome In "Piccolo uomo grande mondo", Tommaso Lombardo porta in scena una fiaba comica che esplora il confine tra sogno e realtà, invitando gli spettatori a riflettere sul valore dell'autenticità e del coraggio di essere sé stessi.

Al San Filippo Neri nasce l’Infopoint AISM per la Sclerosi Multipla

#SclerosiMultipla #SanFilippoNeri #SupportoPazienti #EZrome L'inaugurazione dell'Infopoint AISM al San Filippo Neri segna un passo avanti significativo nel supporto alle persone con Sclerosi Multipla e i loro familiari. Questo servizio, offrendo informazioni e orientamento direttamente all'interno dell'ospedale, sottolinea l'importanza dell'informazione e della sensibilizzazione come strumenti essenziali nella gestione della patologia.

Lascia un commento