Giovedì, 20 Giugno 2019

amazon prime video

Le Brugole presentano MODERN FAMILY 1.0 di Giovanna Donini, Annagaia Marchioro e Virginia Zini, 
con Annagaia Marchioro e Giulia Maulucci
Scene e costumi di Federica Pellati - Contributo fotografico di Mario Tedeschi – Illustrazione di Anna Resmini
“Ogni famiglia ha un segreto, ed il segreto è che non è come le altre famiglie”. Alan Bennet

Dal 14 al 19 maggio, arriva sul palco dell’OffOff Theatre lo spettacolo Modern Family 1.0, scritto da Giovanna Donini, Virginia Zini e Annagaia Marchioro, anche interprete insieme a Giulia Maulucci, per un nuovo capitolo di teatro lesbico creato dalla nota compagnia milanese Le Brugole.

"Modern Family 1.0" parla di famiglie. Famiglie di tanti tipi, non sempre felici, ma il più delle volte sì. "Modern Family 1.0" inizia come una serata in famiglia a guardare le diapositive con tutti i presenti, ritrovo ormai in disuso quanto l’uso delle diapositive.
E quasi senza accorgersene si entra nel vivo, in casa delle due protagoniste. Uno spettacolo comico che racconta la storia di una donna che ama le donne, ma che ama anche l’idea di avere un figlio con la propria compagna. Anzi, con lei non solo vuole un figlio ma vuole proprio una famiglia, che significa anche nonni, zii, cani, gatti, piante, mutui, viaggi, liti, tradimenti, amore e lotta, colloqui con i prof, vaccinazioni, biciclette e rotelle, lezioni di guida, notti insonni e vita quotidiana.

Uno spettacolo che vuole raccontare le coppie di oggi e di ieri, per capire quanto l’ideale della famiglia corrisponda al reale, per raccontare della bellezza, della fatica, dell’universale diversità che accompagna la storia di ognuno di noi. E per raccontare di una famiglia composta da donne, entrando nel vivo di temi molto caldi, ma senza surriscaldarsi per niente. Lasciando che sia la realtà, senza finzione, senza retorica, e soprattutto senza giudizio a raccontarsi al pubblico. Abbiamo deciso di aprire le porte di casa. Per voi. E aspettiamo nel frattempo che arrivi il Natale.

LE BRUGOLE
La Compagnia Le Brugole nasce nel 2011 da due attrici: Annagaia Marchioro e Roberta Lidia de Stefano, affiancate dall’autrice Giovanna Donini. La compagnia si è distinta nel tempo per aver affrontato testi di drammaturgia contemporanea, spesso mescolando il linguaggio della prosa a quello del cabaret ma non solo.
Nel tempo collaborano anche con altri attori, registi, illustratori, operatori. Il primo spettacolo “Metafisica dell’amore”, nel 2011 vince il Premio Scintille al Festival di Asti. Nel 2012 nasce il secondo spettacolo “Boston Marriage” con la regia di Vittorio Borsari. Nel 2014 debutta la terza produzione “Diario di una donna diversamente etero” scritto da Giovanna Donini, diretto e adattato da Paola Galassi. Nel 2015 nasce “Per una biografia della fame” ispirato al libro di Amélie Nothomb, di e con Annagaia Marchioro. L’ultimo lavoro è “Modern Family 1.0” e nasce nel 2017 con Annagaia Marchioro e Virginia Zini (in alcune repliche sostituita da Giulia Maulucci).

ANNAGAIA MARCHIORO
Nasce a Padova, nel 1983; laureata in filosofia, si diploma come attrice alla Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano nel 2009. Da allora inizia ad occuparsi di cabaret a Zelig e
parallelamente continua a lavorare in teatro. Lavora con Andreè Ruth Shammah, Mimmo Sorrentino, Federico Grazzini, Rodrigo Garcia con Andrea De Rosa e Serena Sinigaglia. Nel 2014 dirige la sua prima regia per Aslico. Al cinema lavora con Olivier Assayas nel film Apres Mai,
presentato in concorso al mostra del cinema di Venezia, mentre in televisione arriva con vari pezzi comici del duo Le Brugole e da Crozza come attrice.

GIOVANNA DONINI
Trevigiana, ma anche siciliana e pure leggermente olandese, inizia la sua carriera collaborando per molti anni con i quotidiani locali della sua città. Dal 2006 scrive per la trasmissione di Gino e Michele e Giancarlo Bozzo, Zelig. Ed è autrice fissa di Smemoranda di cui cura pagina e contenuti
on-line. Dal 2007 scrive con e per Teresa Mannino. Dal 2008 scrive con e per Cinizia Marseglia, Le brugole, le Scemette, i Pantelleas e 2mycht. Da sempre è valdese, cardiopatica, lesbica e forse anche daltonica.

 

OFF/OFF THEATRE
Via Giulia 19 – 20 – 21, Roma 
Info e Prenotazioni: 06.89239515 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.