Personale di Enrico Benaglia “Sogni fuori dal cassetto”

 

La prima mostra del 2023 è l’attesissimo focus sul lavoro di Enrico Benaglia, uno degli artisti più apprezzati e rappresentativi della galleria.

ENRICO BENAGLIA
Sogni fuori dal cassetto
a cura di Francesco Ciaffi e Alice Crisponi 

3 – 18 febbraio 2023
Brindisi inaugurale venerdì 3 febbraio ore 17:30

Sarà presente l’Artista

 

Venerdì 3 febbraio la galleria Edarcom Europa, in via Macedonia 12 a Roma, inaugura la mostra “Sogni fuori dal cassetto”, personale dedicata al lavoro del Maestro Enrico Benaglia.
La mostra è curata di Francesco Ciaffi e Alice Crisponi, autrice del testo di presentazione.

Pittore, scultore, incisore, scenografo, Enrico Benaglia è un artista a tutto tondo che ha impreziosito il panorama artistico italiano e internazionale con una cifra unica nel suo genere ed estremamente riconoscibile. Risparmiandosi la fase emulativa che il percorso di apprendistato di un mestiere solitamente prevede, il Maestro ha immediatamente veicolato il proprio sforzo creativo alla ricerca di un linguaggio espressivo nuovo e personale; il risultato è una testimonianza poetica che esula stilistiche comparazioni, unica, capace di descrivere il proprio mondo interiore e, al contempo, comunicare familiarità all’inconscio collettivo.

Le tele di Enrico Benaglia sono popolate da misteriose figure ritratte in pose leggiadre, apparentemente casuali, talvolta danzanti, altre sognanti. Queste iconiche silhouettes nascevano, in origine, dalla diretta ispirazione a un modello precedentemente realizzato in carta; ad un’iniziale fase di disegno, seguiva il liberatorio ritaglio e l’infantile gioco di piegare e modellare la sagoma, che così prendeva vita. In una naturale evoluzione stilistica, l’artista ha poi abbandonato lo studio pre-pittorico del modello cartaceo, preferendo la libera stesura della bozza; questo, oltre ad aver ridotto la distanza tra pensiero ideativo e atto pittorico, ha conferito maggior movimento alle figure di carta ormai svincolate da un prototipo plastico.

È con la leggiadria di un ritaglio di carta, dunque, che le sognanti figure si librano nelle tele di Benaglia, abitando atmosfere oniriche e ambientazioni fantastiche. I suoi scorci cittadini, i paesaggi marini, i complessi architettonici sono essenziali ma mai scarni. Via gli orpelli e i rimandi sottotraccia, le composizioni del Maestro sono sintesi di sentimenti e questioni esistenziali spogliati di tutta la loro pesantezza e trasposti in una dimensione immediata, sincera e spiazzante come la schiettezza dell’infanzia.

Ed è in questi mondi fanciulleschi che il Maestro Enrico Benaglia invita a perdersi per, in qualche maniera, ritrovarsi.

Le opere in mostra!
In mostra circa quaranta opere tra dipinti a olio, pastelli e sculture in bronzo provenienti dalla collezione della galleria. E nel salone della grafica sarà possibile scoprire anche le bellissime litografie, serigrafie e acqueforti dell’importante artista romano.

 

INFORMAZIONI 

MOSTRA: Enrico Benaglia | Sogni fuori dal cassetto
PERIODO: 3 – 18 febbraio 2023
INDIRIZZO: Via Macedonia 12, Roma (San Giovanni – Appio Latino)
INAUGURAZIONE MOSTRA: venerdì 3 febbraio ore 17:30
ORARIO MOSTRA: da lunedì a sabato ore 10:30/13:00 e 15:30/19:30
INGRESSO MOSTRA: Libero
INFO: 06.7802620

 

 

Fonte: Galleria d’Arte Edarcom Europa

 

About EZrome

Check Also

Caterina Guzzanti in scena al Teatro del Lido con “Secondo lei”

#Teatro #CaterinaGuzzanti #Relazioni #EZrome Caterina Guzzanti illumina il Teatro del Lido con "Secondo lei", un'immersione profonda nelle dinamiche di coppia e l'influenza sociale sulle scelte individuali.

“Meglio Zitelle”: una commedia brillante sul palcoscenico romano

#MeglioZitelle #Teatro #Commedia #EZrome Dal 27 febbraio al Teatro de’ Servi, "Meglio Zitelle" offre una commedia esilarante su amore, indipendenza e amicizia. Tre amiche si confrontano su vita e desideri, in una notte ricca di risate e riflessioni.

Lascia un commento