Programma JAPAN DAY all’Asian Film Festival | 2 aprile

All'Asian Film Festival, domenica 2 aprile, torna il Japan Day, con un intero pomeriggio e sera dedicati alla migliore cinematografia giapponese.

L'iniziativa, in collaborazione con l'Ente Nazionale del Turismo Giapponese JNTO e l'Istituto Giapponese di (anche patrocinatore), offre un molteplice sguardo all'interno degli argomenti trattati nelle quattro opere, che saranno proiettate, a partire dalle ore 15:00, nella sala 1 del Cinema Farnese Arthouse di Roma. Tra i film in programma In her room di Chihiro Ito, sul tema dell'esplorazione della sessualità, Tea friends di Bunji Sotoyama, crudo ritratto di un gruppo di anziani all'interno della società giapponese, e A man di Kei Ishikawa, storia drammatica d'investigazione e vendetta.

IL PROGRAMMA

DOMENICA 2 APRILE 2023
JAPAN DAY

15.00 LEAVE IN SUMMER (Aya Igashi, Giappone, 2022, 75') N
Ripercorrendo gli ultimi giorni della moglie, Shuntaro in compagnia di Nana affronteranno un percorso alla scoperta di loro stessi, un viaggio impregnato di un realismo magico che li circonda.

16.30 TEA FRIENDS (Bunji Sotoyama, Giappone, 2022, 134') C
Il film di Bunji Sotoyama racconta in modo autentico e crudo la realtà che coinvolge gli anziani all'interno della società giapponese.

19.00 IN HER ROOM (Chihiro Ito, Giappone, 2023, 136') C
Il dentista Susume si innamora della bizzarra Miyako. È un amore vero o si tratta di un'inspiegabile follia?

21.30 Mirai (Erika Nakayama, Giappone, 15′) Cortometraggio
A MAN (Kei Ishikawa, Giappone, 2022, 121') C
Akira lavora come avvocato. Un giorno, incontra la sua ex cliente Rie, che chiede ad Akira di eseguire un controllo dei precedenti personali del suo defunto marito Daisuke. Una storia drammatica con un colpo di scena che arriva al cuore dello spettatore.

LUNEDÌ 3 APRILE 2023

15.00 FLOTSAM AND JETSAM (Tso-chi Chang, Taiwan, 2022, 98') C – AE
Figli, genitori, fratelli e sorelle: il regista taiwanese Chang Tso Chi presenta la storia di uomini e che tentano di districarsi da una ragnatela di rapporti famigliari, mettendone in luce l'estrema complessità, alimentata dal passato misterioso e dai tumulti interiori dei protagonisti.

17.00 A Firetracker story (Zhizi Hao, Cina, 20′) Cortometraggio
MELODY–GO–ROUND (Kuo-An Lai, Taiwan, 2022, 101') C – AI
Melody cresce con due genitori che hanno smesso di amarsi, influenzata dalle azioni e dalle scelte prese dagli stessi. Il tema viene introdotto con un velo di surrealismo: per sfuggire a una realtà che la soffoca, Melody scopre un parco divertimenti abbandonato in cui crea un mondo tutto suo, il Regno della Luna, anch'esso abitato da una serie di altri giovani della sua età, in un'ambientazione alla Peter Pan.

19.15 HONG KONG FAMILY (Eric Tsang, Hong Kong, 2022, 112') C – AE
Una famiglia viene distrutta dopo una turbolenta cena del solstizio d'inverno. Otto anni dopo, una cugina che vive all'estero torna a Hong Kong nella speranza di porre fine alla lunga faida sorta durante un'altra festa tradizionale importante.

21.15 THE MONKEY AND THE TURTLE (Daniel R. Palacio, Filippine, 2022, 111') C – AM
Una competizione politica che è come una parabola, un terreno di confronto in cui non sempre chi ha i migliori ideali riesce ad ottenere ciò che merita.

About EZrome

Check Also

Gli Europei di Atletica Roma 2024 al via con lo ‘School Day’

#Atletica #Europei2024 #SchoolDay #EZrome Gli Europei di Atletica Roma 2024 iniziano il 7 giugno con lo 'School Day', offrendo agli studenti biglietti a 1 euro per le sessioni del primo giorno all'Olimpico. La promozione "Last Call" garantisce un 40% di sconto sui biglietti fino al 30 maggio. Un evento di inclusione si affaccia alla capitale.

Planetario di Roma festeggia 20 anni sotto le stelle

PlanetarioDiRoma #20AnniSottoLeStelle #EventiRoma #EZrome Planetario di Roma celebra venti anni di attività Per festeggiare i 20 anni dalla sua inaugurazione, il Planetario di Roma organizza eventi gratuiti il 24 e 26 maggio. Le celebrazioni includeranno spettacoli, tavole rotonde e momenti di condivisione delle esperienze dei visitatori. La prenotazione è obbligatoria e si può effettuare chiamando il call center al numero 060608.

Lascia un commento