Ritorna con un nuovo concerto Luigi Mariano “Canzoni all’angolo”

Giovedì, 17 novembre 2016, ore 20,30 ritorna con un nuovo concerto Luigi Mariano “Canzoni all'angolo”.
Con:
Luigi Mariano, voce, pianoforte, chitarra acustica e armonica
Primiano Di Biase, fisarmonica, pianoforte

Ore 20,30 – Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00
Ore 21,30 – Concerto nella sala , ingresso intero euro 12,00 – ridotto NewsLetter euro 10,00
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a info@arciliuto.it o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

Luigi Mariano torna in concerto al “Teatro Arciliuto” dopo due anni dall'ultimo apprezzatissimo spettacolo del 2014.
Saltellando su e giù tra il pianoforte a mezza coda e la sua chitarra acustica, accompagnato dall'impeccabile Primiano Di Biase alla fisarmonica e al pianoforte stesso, Luigi ripercorrerà (in chiave più acustica e teatrale) sia i brani del vecchio disco “Asincrono” e sia soprattutto quelli dell'ultimo acclamato CD “Canzoni all'angolo” che, forte anche di ospiti prestigiosi come Marcorè e Cristicchi, ha già ricevuto una pioggia di consensi dalla critica musicale nazionale, vincendo a luglio il “Premio LUNEZIA doc” 2016 per la canzone d'autore. Sempre grazie a questo ultimo disco, pochi giorni dopo lo spettacolo dell'Arciliuto Luigi sarà ospite del prestigioso “Premio CIAMPI” al Teatro Goldoni di Livorno.
I brani del concerto abbracciano con eclettismo (pur in formazione acustica) sia la canzone d'autore più raffinata e poetica, sia qua e là il pop, il blues, il folk, persino il rock acustico, sulla scia di un'attitudine artistica (ereditata probabilmente dal suo maestro Gaber) che tende anche a spaziare, con estrema disinvoltura, dai toni molto intimistici, introspettivi e malinconici a quelli più ironici, leggeri e scanzonati, in un mix intelligente che conquista il pubblico, ipnotizzato anche dalla timbrica molto profonda del suo canto e dalla timida ma vivace familiarità del suo porgersi e del suo raccontarsi.
Oltre ai pezzi (e alla lettura di qualche monologo) tratti dal repertorio vecchio e nuovo di Luigi, lo spettacolo sarà anche impreziosito dalla reinterpretazione di qualche brano di qualche grande autore (dallo stesso Gaber a Piero Ciampi a Springsteen), che arricchisce in modo opportuno il filo logico e coerente dello spettacolo, incastonandosi al punto giusto per nutrire il racconto. Il percorso artistico e umano di Mariano è permeato di sete di crescita e di conoscenza, in questo caso sviscerato dal punto di osservazione privilegiato dell'ANGOLO, che regala quella visione un po' a ventaglio da cui si può osservare al meglio la realtà e i suoi mutamenti.

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419

Giovanni Samaritani tel. mobile +39 333 8568 464
Enzo Samaritani tel. mobile +39 336 789349

Per informazioni, prenotazioni: info@arciliuto.it

About Redazione

Check Also

Melodie in villa: concerti gratuiti nelle ville romane

#MelodieInVilla #EstateRomana2024 #ConcertiGratuiti #EZrome Roma ospita "Melodie in Villa", una serie di dieci concerti gratuiti fino al 28 luglio, organizzati in ville e parchi della città. L'evento, promosso dall'Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, offre un programma variegato che spazia dalla musica classica alle sonorità etniche, coinvolgendo sia musicisti professionisti che giovani talenti.

Pirandelliana 2024: due classici di Pirandello a Roma

#Pirandelliana2024 #Teatro #Roma #EZrome La XXVIII edizione di Pirandelliana si terrà dal 4 luglio al 4 agosto 2024 presso il Giardino di Sant'Alessio all'Aventino. La rassegna teatrale, organizzata dalla Compagnia Teatrale La Bottega delle Maschere, presenta "I giganti della montagna" e "Così è (se vi pare)" di Luigi Pirandello. Biglietti a 18 euro. #EZrome

Lascia un commento