GAY VILLAGE presenta apeRIVER Live Concert

Venerdì 10 Giugno 2016 Aula Pop, ore 21.30 GAY VILLAGE
presenta apeRIVER Live Concert
OSPITE SPECIALE VIRGINIO

A seguire, le voci di
Manuel Foresta|Andrea Maestrelli|Claudio Cera|Cassandra De Rosa|Belaid

conduce GIUSVA, accompagnato dai #RiverBoys

L’appuntamento musicale eterofriendly con Virginio, per la prima volta sul palco Gay Village

Un ventaglio di talentuose e giovani voci italiane per una notte di musica al Parco del Ninfeo.
Venerdì 10 Giugno dalle ore 21.30 sul tecnologico palco dell’Aula Pop del Gay Village College, arriva apeRIVER Live Concert, format musicale confezionato ad hoc per la manifestazione arcobaleno, che porterà sul palco le voci di Manuel Foresta, Andrea Maestrelli, Claudio Cera, Cassandra De Rosa e Belaid, su cui spiccherà quella di Virginio, accompagnato dalle chitarre di Sandro Sposito e Luigi Teseo e dal percussionista Michele Catena. Una girandola di voci ospiti di quello che per molti è stato l’appuntamento musicale rivelazione della stagione invernale 2015/2016.

E’ la serata dei debutti, quella che vedrà sbarcare all’interno del Parco del Ninfeo, per la prima volta, la serata-aperitivo arcobaleno ed eterofriendly dal titolo apeRIVER. Al termine della sua prima stagione invernale, dopo aver stupito il pubblico capitolino con gli ospiti giunti dai tanti talent in onda sul piccolo schermo e non solo, la serata dedicata a River Phoenix è ospite al Gay Village, pronta a conquistare il pubblico di una manifestazione sorretta dal rispetto verso ogni diversità. Per la prima volta Virginio salirà sul palco che, in 15 anni, ha ospitato i grandi nomi della scena musicale italiana (e non). La serata sarà presentata da Giusva, tra i volti delle notti firmate GIAM, oltre che di quelle del Gay Village e Padova Pride Village. Immancabili saranno anche i #RiverBoys, giovanissimi adoni che distribuiranno al pubblico gli ormai inconfondibili lecca lecca a forma di cuore, simbolo della serata. Ma Virginio sarà solo il culmine di una serie di voci che si avvicenderanno al Parco del Ninfeo. A partire dalle 21.30 infatti, troveremo i talenti di: Manuel Foresta, Andrea Maestrelli, Claudio Cera, Cassandra De Rosa e Belaid. Sui ledwall del villaggio sarà inoltre proiettato in loop il film cult “Belli e Dannati”, che vede protagonista il bel River Phoenix.

E’ stato il giovedì più friendly dell’intera stagione 2015/2016, che ha ospitato cantanti, attori, giornalisti. Nella sua prima stagione, sul palco di apeRIVER, sono saliti, per un’esibizione rigorosamente dal vivo i cantanti: Virginio, Verdiana Zangaro, Roberta Pompa, Simonetta Spiri, Greta Manuzi, Aba, Davide Papasidero, Dario Guidi, Andrea Maestrelli, Belaid, Mirko Oliva, Chiara Dello Iacovo, Arianna Alvisi, Cassandra De Rosa, Manuel Foresta, Giuseppe Salsetta, Marco De Vincentiis, Daév, Andrea Orchi, Machella, Federico Baroni, Kaligola, Roberta Carrese, Machella, Andrea Di Donna, Valerio Romagnoli, Frank Polucci, Andrea Riccardi, Licia Missori, Diego Conti, Claire Audrin. Spazio anche agli attori, come Michela Andreozzi, Max Vado, Vincenzo De Lucia (che ha imitato Maria de Filippi e Barbara D’Urso), Paola Pessot, Gioia Salvatori e il suo “Cuoro”, il cast di “Siamo tutti gay”, Fabio Vasco diretto da Giovanni Franci (in una pillola originale da “Matteo Diciannove, Quattordici). E poi le interviste-spettacolo con i protagonisti Fabio Canino e Franca Leosini, personaggio cult amatissimo dalla comunità gay. Tanti gli ospiti visti tra il pubblico di questo aperitivo: Mara Venier, Jerry Calà, Roberta Scardola, Gianclaudio Caretta, Beppe Convertini, Pino Quartullo, Mirko Ranù, Leiner e i Dear Jack.

About Redazione

Check Also

Opera a Villa Sciarra: arte in natura per la stagione estiva 2024

#OPERA #arteinnatura #VillaSciarra #EZrome Il 27 giugno 2024, Villa Sciarra ospiterà la mostra di arte contemporanea "OPERA: arte in natura - natura in arte", dalle 18:00 alle 22:00. Curata da Eugenia Querci e Elena Lago, l'evento includerà installazioni, performance e concerti, promuovendo il dialogo tra arte e natura. Ingresso gratuito da Viale delle Mura Gianicolensi e via Calandrelli.

La nuova stagione 2024/2025 del Teatro de’ Servi: I dinosauri non avevano le commedie

#TeatrodeServi #commedie #stagione2024 #EZrome Il Teatro de’ Servi annuncia la stagione 2024/2025 con il claim "I dinosauri non avevano le commedie". Dal prossimo autunno, il teatro proporrà 22 spettacoli suddivisi in commedie a lunga e breve tenitura, eventi speciali di stand-up comedy e concerti. Una stagione che promette di essere variegata e coinvolgente.

Lascia un commento