Visita Guidata alla mostra “Dal Musée d’Orsay. Impressionisti Tête à tête”

Una visita guidata da non perdere per poter ammirare le oltre 60 opere presenti nella prestigiosa mostra d'autunno al complesso del Vittoriano! Sarà possibile, attraverso capolavori assoluti, conoscere e scoprire tutti i segreti che portarono l'Impressionismo ad essere così unico e rivoluzionario in ambito artistico in tutta Europa. Sarà possibile infatti gettare una luce sulla società del tempo, sugli usi e i costumi e soprattutto sulle personalità dei tanti artisti che presero parte a questo importante rinnovamento stilistico. Potremo così ammirare le opere di Edouard Manet, Pierre-Auguste Renoir, Edgar Degas, Frédéric Bazille, Camille Pissarro, Paul Cézanne, Berthe Morisot e molti altri! Una stagione d'arte assolutamente da non perdere!

Quando
Domenica 22 Novembre 2015 ore 10:30

Dove
Via di san Pietro in Carcere, all'ingresso del Complesso del Vittoriano

Quanto
Quota di partecipazione € 19 a persona; € 9 per under 18. La quota comprende la visita guidata, il biglietto di ingresso con prenotazione e il noleggio degli auricolari. Prenotazione obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni
“L'Asino d'Oro” Associazione Culturale
cellulare: 346 5920077
e-mail: info@lasinodoro.it

About EZrome

Check Also

“Fragile Ecosystem”: un dialogo tra arte e natura al Museo Orto Botanico di Roma

#FragileEcosystem #GiuliaPompilj #ArteAmbientale #EZrome "Fragile Ecosystem" di Giulia Pompilj, al Museo Orto Botanico di Roma, è un'esplorazione artistica dell'equilibrio precario degli ecosistemi. Tessuti e soundscape si fondono in un'installazione che riflette sulla resilienza della natura di fronte alle avversità, invitando a una profonda riflessione sull'ambiente.

“456”: una commedia sull’arretratezza culturale italiana

#456 #TeatroItaliano #MattiaTorre #EZrome "456" di Mattia Torre illumina la scena teatrale romana con un'acuta riflessione sulla famiglia come microcosmo delle arretratezze culturali italiane, invitando il pubblico a una profonda riflessione sull'identità e i valori della nostra società.

Lascia un commento