marsia la superbia punita large

Marsia. La superbia punita ai Musei Capitolini

marsia la superbia punita largeÈ stato rinvenuto presso la Villa delle Vignacce ed ora è in mostra accanto al Marsia degli Horti di Mecenate ai Musei Capitolini. Stiamo parlando della statua di Marsia, il satiro che aveva osato sfidare Apollo.

 Sino al 1 febbraio 2015 i Musei Capitolini offre l'opportunità di vedere insieme due opere diverse dal punto vista di origine e datazione ma legate dalla stessa iconografia.
E' stata rinvenuta in un piccolo ambiente, adagiata sul pavimento a mosaico, ricoperta da uno strato di sabbia, all'interno del Parco degli Acquedotti nella Villa delle Vignacce. La scultura è in marmo policromo e raffigura il satiro nel momento del supplizio, quando è appeso all'albero pronto a subire la punizione di Apollo.
L'opera è stata restaurata dal Consorzio Conart sotto la direzione tecnico – scientifica della Sovrintendenza Capitolina. Attenzione è stata data alla musealizzazione dell'opera con un progetto che ha visto la realizzazione di un supporto a minimo impatto visivo che si sviluppa sul retro dell'opera per migliorare al godibilità e la leggibilità.
Se volete scoprire questo nuovo rinvenimento nei suggestivi spazi dei Musei Capitolini, l'appuntamento è sino al 1 febbraio 2015 ai Musei Capitolini!

About Redazione

Check Also

Tessere è umano: Isabella Ducrot e le collezioni tessili

#mostra #artecontemporanea #tessuti #EZrome Il Museo delle Civiltà di Roma presenta "Tessere è umano: Isabella Ducrot e le collezioni tessili del Museo delle Civiltà", una mostra che esplora i linguaggi e le culture della tessitura attraverso le opere dell'artista contemporanea Isabella Ducrot e le collezioni storiche del museo. L'evento si terrà dal 1 agosto 2024 al 16 febbraio 2025.

“Jazz e Folli legami” al Teatro di Paglia con Massimo Reale

#Jazz #Spettacolo #Teatro #EZrome “Jazz e folli legami” è uno spettacolo-concerto che si terrà il 27 luglio 2024 al Teatro di Paglia di Nemi. L’evento, che unisce musica jazz e narrativa, vedrà la partecipazione dell’attore Massimo Reale e della cantante Dora Sisti. Lo spettacolo esplora i legami umani attraverso le storie di psichiatri e pazienti, offrendo una serata di emozioni intense.

Lascia un commento