buddha 28 copia

La scultura Buddhista in Giappone

buddha 28 copiaIn questo caos continuo, c'è un luogo a Roma che permette di estraniarsi completamente. Stiamo parlando dell'Istituto di Giapponese, che propone tantissimi gratuiti di grande spessore culturale.
Sino al 31 luglio 2013 è in corso una mostra che vale la pena visitare, in quanto approfondisce una delle religioni più misteriose: il buddhismo.

In mostra vi sono le statue buddhiste giapponesi, risalenti al 593- 710 durante il periodo Asuka. Di questo periodo lo Asuka Daibutsu, una effigie bronzea di Shaka Nyorai a Nara. La mostra è articolata in trenta pannelli fotografici dove sono mostrati trenta capolavori del patrimonio artistico giapponese.
Da non perdere la proiezione di tre video che approfondiscono l'argomento: cura della NHK giapponese on demand: L'incontro di kami e Buddha (Kamigami to otoke no deai), DVD, 2006, 45' ©NHK, NHK International. Dal mondo terreno alla Terra Pura (Gense kara jōdō e), DVD, 2006, 45' ©NHK, NHK International . Kyoto e Nara, DVD, 2006, 20' ©NHK, NHK International.

Se volete scoprire, qualche cosa in più sul Buddhismo, non perdete questa mostra in corso all'Istituto di Cultura Giapponese, sino all'8 settembre 2013!

About Redazione

Check Also

Gli Europei di Atletica Roma 2024 al via con lo ‘School Day’

#Atletica #Europei2024 #SchoolDay #EZrome Gli Europei di Atletica Roma 2024 iniziano il 7 giugno con lo 'School Day', offrendo agli studenti biglietti a 1 euro per le sessioni del primo giorno all'Olimpico. La promozione "Last Call" garantisce un 40% di sconto sui biglietti fino al 30 maggio. Un evento di inclusione si affaccia alla capitale.

Planetario di Roma festeggia 20 anni sotto le stelle

PlanetarioDiRoma #20AnniSottoLeStelle #EventiRoma #EZrome Planetario di Roma celebra venti anni di attività Per festeggiare i 20 anni dalla sua inaugurazione, il Planetario di Roma organizza eventi gratuiti il 24 e 26 maggio. Le celebrazioni includeranno spettacoli, tavole rotonde e momenti di condivisione delle esperienze dei visitatori. La prenotazione è obbligatoria e si può effettuare chiamando il call center al numero 060608.

Lascia un commento