Domenica, 15 Settembre 2019

amazon prime video

auguste rodinNegli spazi espositivi della Real Academia de Espana a Roma, a Piazza San Pietro in Montorio è in corso una mostra in onore di Auguste Rodin, uno dei più grandi scultori del XX secolo.

È stata inaugurata il 29 gennaio 2013 l’esposizione Auguste Rodin. L’inferno di Dante, un’opera grafica, quasi sconosciuta del famoso scultore francese. I disegni furono stampati nel 1897 dalla Maison Goupil, dando un duplice interesse a questo reperto artistico: da una parte il potenziale grafico di Rodin, ma soprattutto è uno dei primi esempi di democratizzazione dell’arte, con la commercializzazione e la moltiplicazione.

L’opera era all’interno dell’album Fenaille, un collezionista e mecenate ed è grazie a lui, che possiamo oggi osservare una testimonianza unica della capacità grafica di Rodin.

I disegni furono degli studi che Rodin fece per una scultura non conclusa, “le Porte dell’Inferno” e sono stati ispirati dall’Inferno di Dante Alighieri.
In totale sono 129 stampe, che ricordando le opere di Michelangelo, Goya e Rembrandt.
Non perdete questo appuntamento, ospitato in uno dei luoghi più suggestivi di Roma, al Gianicolo, avete tempo sino al 4 marzo 2013!

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.