“La vida al viento”, la sensualità del flamenco alle Serate Borgiane

“La vida al viento”, la sensualità del flamenco di scena alle Serate Borgiane

6 agosto 2015, ore 21: 30
Nepi-Rocca dei Borgia (Vt)

Giovedì 6 agosto, alle Serate Borgiane, vanno in scena la passionalità e la virtuosità, elementi caratterizzanti lo spettacolo di flamenco “La vida al viento” con la ballerina Cristina Benitez accompagnata da quattro grandi musicisti Lucas Ortega, Manuel Montero, Juan Carlos Alberto e Gabriele Gagliarini.

Cristina Benitez, affermata stella catalana del flamenco, già ballerina solista nel film “Iberia” di Carlos Saura e protagonista di numerosissime esibizioni a livello internazionale, porterà alla Rocca dei Borgia la sua strepitosa tecnica unita ad un'espressività travolgente, trascinando lo spettatore in uno spettacolo intimo e personale, che incarna femminilità, sensualità pura ed un'espressività travolgente quasi aggressiva.

“Fuoco nel ballo, aria e terra nel canto, chitarra d'acqua.
Il vento soffia dove nessuno guarda, li si nasconde. Nessuno sa da dove viene, né dove va…
Risuonano versi di gioia, di pianto, libertà di un cuore che si dilata dinnanzi alla presenza della bellezza.
Il movimento prende il volo, nasce dal vento leggero, soave…risvegliando i sensi a questo velato tramonto, senza leggi.
Non voleremmo se non avessimo ereditato dalle antiche api la forza per cantare e allo stesso tempo di volare.
Allora iniziamo il volo, con la naturalezza degli aironi seguendo la corrente della Vida al Viento…trascinando lo spettatore a scoprire un mondo pieno di vita, poesia e FLAMENCO.” Ángel Ortega

Costo biglietti: 10 euro.
Acquisto biglietti: direttamente in loco, subito prima degli in programma o, in alternativa presso l'Edicola del Corso e la Cartolibreria Gregori di Nepi.

Per maggiori informazioni:
Tel. 3395046609 o 3317162917

About EZrome

Check Also

Kabarett Weimar: una Trilogia al Teatro Vascello

#Teatro #KabarettWeimar #Cultura #EZrome Dal 22 al 24 aprile, il Teatro Vascello di Roma ospita "Kabarett Weimar", una trilogia che riporta in vita lo spirito e le sfide della Repubblica di Weimar. Attraverso l'arte, la musica e la narrazione, Bruno Maccallini e Antonella Ottai guidano il pubblico in un'esplorazione delle dinamiche culturali e sociali di un'epoca definitoria.

Opera for Peace Academy: un futuro per i talenti lirici

#OperaForPeace #TalentoLirico #CulturaGlobale #EZrome Opera for Peace Academy inaugura la sua terza edizione a Roma, dimostrando come la lirica possa essere un ponte tra culture e un mezzo per promuovere la pace e la giustizia sociale. Con il sostegno di istituzioni di fama mondiale, l'academy si impegna a formare artisti-cittadini pronti a ispirare il mondo

Lascia un commento