The BR4WL: al via la finalissima del primo torneo italiano di hearthstone targato red bull

La nuovissima competizione dedicata a uno dei videogiochi di carte strategici più diffusi tra gli appassionati del genere entra nella sua fase più esaltante. La finale, che si terrà nell'esclusiva location di Cinecittà a Roma, sarà caratterizzata da un formato unico nel suo genere: quattro giocatori si sfideranno in contemporanea per ottenere la vittoria e passare il turno  

Milano, 11 giugno 2019 – Red Bull, uno dei tre brand associati più frequentemente agli sport competitivi digitali in Italia, ha inaugurato il suo 2019 all'insegna dell'esport con Red Bull The Br4wl, la prima competizione del brand dedicata al gioco di carte strategico Hearthstone. Dopo quattro appuntamenti di qualificazione, due dal vivo e due online, da cui sono stati selezionati gli 8 player più forti della Penisola, si avvicina il momento della finalissima, che si terrà mercoledì19 giugno presso il 1 di Cinecittà a Roma. Sarà uno spettacolo imperdibile per tutti gli appassionati, in cui un totale di 16 giocatori da tutta Italia si sfiderà senza esclusione di colpi per ottenere il titolo italiano. A caratterizzare la finale del torneo, un formato unico nel suo genere: i partecipanti, per passare il proprio turno, dovranno infatti giocare contemporaneamente contro tre avversari e vincere il maggior numero di partite. Dopodiché passeranno al tavolo finale dove, con le stesse regole, verrà proclamato il vincitore finale.

Dopo un percorso di qualificazione durato un mese, disputatosi nel nuovo formato Specialista Best of 3, The Br4wl entra ancora più nel vivo con la sfida che decreterà il Campione di Hearthstone. Agli 8 giocatori già qualificati se ne aggiungeranno altri 8 invitati direttamente da Red Bull, tra i migliori della scena competitiva del videogioco: Andrea “Scacc” Scaccia, Dario “JDart” Cozzo, Federica “MaeveDonovan” Campana, Francesco “Meliador” Leoni (del team Samsung Morningstars), Luca “Bertels” Bertelli (del team QLASH), Marco “Turna” Castiglioni, Matteo “DevilMat” Alba e Simone “Leta” Liguori (dei Samsung Morningstars). L'imperdibile appuntamento si svolgerà nella suggestiva location del Teatro 1 di Cinecittà (via Tuscolana, 1055): dalle h 16:00 gli spettatori potranno assistere a uno spettacolo mai visto prima d'ora, in cui i top player saranno impegnati in ben tre partite in contemporanea. Per tutti coloro che non potranno essere presenti di persona, ci sarà la possibilità di seguire la finale in diretta streaming sul canale Twitch di Red Bull Italia.

Con The Br4wl, Red Bull, già attiva su numerosissimi fronti esport, si affaccia al mondo dei giochi di carte strategici e lo fa con Hearthstone, uno dei titoli più giocati del genere che ha recentemente raggiunto il traguardo dei 100 milioni di player in tutto il mondo. Adatto a tutti, semplice da imparare e incredibilmente divertente, permette ai giocatori di affrontarsi a turni usando i loro mazzi di carte personalizzabili per lanciare incantesimi, evocare creature, usare abilità eroiche e chiamare al proprio fianco alleati leggendari con cui sconfiggere l'avversario.

Fonte Ufficio Stampa GDGPR

About Redazione

Check Also

Diva: Una Sinfonia per Weimar al Goethe-Institut

#Weimar #Cultura #Teatro #EZrome "Diva: Una Sinfonia per Weimar" al Goethe-Institut di Roma, uno spettacolo che omaggia l'epoca di Weimar attraverso le vicende di DIVA, la Nuova Donna, simbolo di emancipazione e cultura.

Un amore di Buzzati rivive sul palco dell’Altrove

#Buzzati #Teatro #Cultura #EZrome "Un amore" di Dino Buzzati prende vita sul palco dell'Altrove Teatro Studio di Roma, in una lettura drammatizzata che intreccia le voci degli allievi dell’Accademia D’Arte Scenica alla musica del cinema italiano. Una serata per riassaporare le atmosfere del 1960 attraverso il talento emergente degli attori.

Lascia un commento