Lunedì, 17 Dicembre 2018

amazon prime video

sslazio_tommaso_rocchiLa penultima giornata di campionato regala la salvezza alla Lazio. La vittoria, ottenuta sull’ormai storicamente ostile campo del Livorno, garantisce agli uomini di Reja la permanenza in serie A. Ininfluente la sconfitta dell’Atalanta sul campo del Napoli.

L’ennesima vittoria corsara della Lazio di Reja, griffata dal solito Rocchi e dall’inusuale Brocchi, mette fine a una stagione calcistica di enorme sofferenza per i colori biancocelesti. Stilare un bilancio negativo è fin troppo facile, considerate le ambizioni di inizio stagione: talmente facile che trovo preferibile fare qualche ringraziamento. Il primo, il più grande, va a mister Reja. Il tecnico goriziano ha affrontato l’avventura romana con grintà e pragmaticità. ledesma_articoloDopo aver preteso e ottenuto il reintegro di Ledesma, in poche settimane è riuscito a rianimare una squadra devastata da scelte tecniche e societarie davvero folli. La sua serietà e la linearità delle sue scelte hanno consentito il recupero di giocatori come Rocchi e Lichsteiner, inspiegabilmente bocciati da Ballardini. Il secondo ringraziamento va a Tommaso Rocchi: il bomber biancoceleste ha ripagato la fiducia di Reja con gol pesantissimi e con un comportamento in campo da vero leader. Proseguendo sull’onda, difficile non citare Brocchi e Lichtsteiner, guerrieri umili e indomiti che magari non vanno spesso in copertina ma sono sempre nel cuore dei tifosi, e l’eccellente Radu, confermatosi difensore di ottimo livello. Un grazie anche a tutti gli altri, anche e soprattutto a coloro che non hanno reso al massimo delle loro possibilità ma hanno dato tutto quello che avevano per impedire una drammatica retrocessione. Speriamo si riparta da questo momento per costruire un futuro più sereno. Ora che la paura è passata possiamo dire che è stata davvero grande e che non vogliamo provarla più. L’ultimo grazie lo rivolgo al popolo biancoceleste: beffeggiato, deriso e sofferente, come in tutti i momenti difficili della storia delle Aquile si è stretto attorno alla squadra come solo i laziali sanno fare. Domenica prossima il campionato chiuderà ufficialmente i battenti. La Lazio saluterà la stagione affrontando l’Udinese all’Olimpico. La speranza è che lo stadio sia gremito e si stringa in un ulteriore abbraccio che sia un augurio per il futuro, che tutti noi vogliamo tingere di biancoceleste. Il modo migliore per iniziare è con una grande festa.

Avanti Lazio.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.