Domenica, 25 Ottobre 2020

amazon prime video

Chekhov 140-190_for_collageDocumenti, bozzetti, fotografie, appunti e ritratti di Anton Čechov. Fino al 27 gennaio 2013 sarà possibile visitare la mostra, presso la Casa dei Teatri, dal titolo “Anton Čechov in scena”.

I materiali proposti al pubblico provengono direttamente dal Museo Statale del Teatro A.A.Bakhrushin di Mosca e concorrono a delineare i momenti salienti del celebre scrittore e drammaturgo russo, autore di opere grandiose come “Ivanov”, Il gabbiano” e “Zio Vanja”. È proprio a Čechov che è dedicata gran parte di tale mostra, promossa dall'Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, Biblioteche di Roma, Teatro di Roma ed in collaborazione con Zètema Progetto Cultura, in particolare alla storia scenica di alcune delle sue opere più famose. Nelle stanze della Casa dei Teatri (Largo 3 giugno 1849, angolo via di San Pancrazio), il visitatore avrà modo di incontrare suggestioni estetiche e sonore, che rimandano proprio alla poetica, alle tematiche esistenziali, alle atmosfere del teatro di Čechov. Ad esempio, fra le foglie secche rimangono sacchi di ciliege e marmellate de “Il giardino dei ciliegi”, nella stanza dedicata ad Ivanov un tavolino da tè è stato preparato per un ospite mai giunto.
Inoltre, questa mostra offre una selezione accurata di materiali degli spettacoli che, a partire dagli anni Ottanta del XIX secolo, sono stati ispirati alle novelle dello scrittore russo.
Questi, infine, gli orari di apertura al pubblico: dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 17.00. L'ingresso è libero.

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.