fotoinnarella_shipp
fotoinnarella_shipp

Arriva il grande jazzista Matthew Shipp

fotoinnarella_shippIn concerto a Roma
sabato 9 maggio Unica Data Italiana
per la prima volta
al Quarticciolo
Matthew Shipp e Pasquale Innarella Duo

Sabato 9 maggio il Teatro Quarticciolo ospiterà per la prima volta una delle più belle anime del jazz: il pianista afro-americano Matthew Shipp che, insieme al sassofonista/cornista Pasquale Innarella, condividerà con il pubblico romano l'unica data italiana del concerto e sopratutto la stessa passione per il linguaggio di improvvisazione.
Un incontro dal respiro internazionale fra le cui pieghe sarà tutta da scoprire la profondità di un linguaggio jazz agile e fortemente empatico che permetterà di identificarsi nel suono materico del sassofono e nell'impasto timbrico, dolce e aulico del pianoforte.

Genio polistrumentista, musicista curioso con un fraseggio unico ed originale, da sempre Matthew Shipp si è distinto per un pianismo virtuoso, percussivo ed energico emblematico di una personalità riconoscibilissima, di un tocco ed una capacità compositiva ineguagliabili. Talento musicale e virtuosismo esecutivo che sposa l'eleganza armonica, la voce potente e corposa, l'inventiva sanguigna e personale e l'approccio improvvisativo di Pasquale Innarella per un concerto capace di avvincere l'ascoltatore e di tenerlo in costante tensione. Una serata eccezionale in cui l'intreccio di scale, accordi, note, virtuosamente combinati con indubbia padronanza tecnica, moltiplica le voci, gli echi, i fraseggi dalla prismatica e trascinante energia dove la ritmicità attaglia l'ascoltatore all'ombrosità, all'aura di mistero, al tocco sprizzante e brioso dell'improvvisazione.

Accomunati da diverse importanti collaborazioni con William Parker, Hamid Drake, John Tchicai, Giancarlo Schiaffini, Mario Schiano e altri importanti esponenti del jazz mondiale, i due musicisti hanno già altre volte collaborato insieme e sono ben conosciuti da pubblico e critica internazionale. Questa sarà una importante occasione per ascoltare un loro concerto per la prima volta a Roma.

Matthew Shipp è considerato il naturale erede di Cecil Tailor ed è il musicista mondiale di riferimento del pianoforte jazz contemporaneo. Ha un linguaggio moderno ma con salde radici nel jazz.
Stessa concezione del jazz che ha il sassofonista Pasquale Innarella, che è il musicista più rappresentativo del nuovo panorama del Free jazz italiano, suona sassofono tenore, alto e soprano con un linguaggio che guarda al free ma anche alla melodia, capace di sentimentali ballad e di focosi momenti free.

Info:
botteghino 06.98951725
http://www.teatrobibliotecaquarticciolo.it/
Costi biglietti: intero 9€ – ridotto 6€ – per le scuole e ragazzi under 14 costo1€

About RR

Check Also

Al Museo Pietro Canonica la mostra “Questo è Aquilino figlio del vento”

#MostraEquina #MuseoPietroCanonica #EZrome Dal 21 maggio al 15 settembre 2024, il Museo Pietro Canonica ospita la mostra "Questo è Aquilino figlio del vento". I ritratti dei cavalli Rospigliosi dalle collezioni capitoline", celebrando i celebri cavalli del principe Camillo Rospigliosi attraverso opere di Johan Reder e Paolo Monaldi. Ingresso gratuito a Villa Borghese. Un'occasione unica per gli amanti dell'arte e della cultura ippica.

La Città Ideale presenta Bar Campioni: un tributo a Agostino Di Bartolomei

#BarCampioni #AgostinoDiBartolomei #EZrome La Città Ideale celebra il trentennale dalla scomparsa di Agostino Di Bartolomei con lo spettacolo "Ago - Capitano Silenzioso" scritto e diretto da Ariele Vincenti. Gli eventi, il 30 maggio e il 6 giugno, si terranno nei bar La Certosa e Marani. Un’occasione gratuita per celebrare un’icona della Roma e vivere il teatro in una moderna agorà.

Lascia un commento