Scalari

Acquari tropicali nelle stazioni della metropolitana di Roma

ScalariDa oggi, in tutte le stazioni della metropolitana capitolina gli utenti si troveranno davanti una bella novità, colorata e piena di vita. Nelle immediate vicinanze delle biglietterie, nei giorni scorsi, sono state, infatti, posizionate delle vasche di cm 100x40x50 (capienza 200 litri) che contengono, da questa mattina, ognuna, 10 esemplari di pesci tropicali. Sono, infatti, degli acquari, dotati di reattore di calcio, in cui viene somministrata Acqua Calcarea ed integratori vari di oligoelementi.

L'unicità del progetto consiste nella personalizzazione dell'acquario per stazione; cioè, in ciascuna fermata della metropolitana c'è un acquario con pesci tropicali della stessa specie. Quindi, per esempio, sarà possibile ammirare la bellezza del “Pesce Chirurgo Giallo” a Eur Magliana, quella del “Pesce Angelo a Bande Blu” a Eur Fermi, e quella del “Pesce Balestra Macchiato” a Lepanto e così via via in tutte le fermate della Metropolitana di Roma.

Mare1La stazione metropolitana di Roma Termini ospita, invece, l'acquario più grande (cm 160x60x60, capacità 576 litri) con le stesse caratteristiche strutturali degli altri ma è abitato da “Pesci Pappagallo Verde e Blu” e da alcuni esemplari di Cavalluccio Marino. Gli utenti giornalieri della Metropolitana, gli appassionati acquariofili e/o i bambini potranno osservare le vasche, illuminate da luce artificiale, dalla distanza di 1 metro.

Sulla parete antistante l'acquario sono state, inoltre, appese delle targhe che spiegano tutte le caratteristiche della specie di pesce presente nella vasca oltre alle condizioni ambientali ottimali per la loro sopravvivenza.

Si occuperanno dello stato di e della vita negli “acquari metropolitani” una squadra di volontari dell'Associazione romana “I nostri amici pesci” che visioneranno Parrotquotidianamente lo stato strutturale delle vasche e si occuperanno della pulizia e dell'alimentazione dei pesci. Gli stessi volontari, per tutto il mese di aprile, inoltre, stazioneranno, dalle ore 14:00 alle ore 16:00 e dal lunedì al venerdì, in prossimità degli acquari e saranno disponibili a rispondere a chi vorrà informazioni sia sui pesci presenti nell'acquario che sulle varie attività organizzate dall'Associazione “I nostri amici pesci”.

Un'iniziativa sicuramente unica nel suo genere in un luogo dove è d'abitudine “rincorrere il tempo” ma che con molta probabilità “avvicinerà”, per l'occasione e per curiosità, anche utenti che solitamente utilizzano l'auto per spostarsi da una parte all'altra della città. Farsi una camminata alla fermata della metro più vicina per curiosare intorno a un acquario dai colori tropicali e poi salire sul mezzo pubblico per spostarsi in città potrebbe diventare, così, una piacevole abitudine.

 

Nota della redazione del 2/4/11:

Questa notizia è un pesce d'aprile, grazie a tutti i lettori che hanno riso con noi e anche a quelli che hanno inviato email alla redazione per avere ulteriori informazioni.

About Redazione

Check Also

Tor Bella Monaca: stagione teatrale dal 17 al 23 giugno 2024

TorBellaMonaca #Teatro #Roma #EZrome Il Teatro Tor Bella Monaca di Roma conclude la stagione teatrale 2023-2024 con una settimana di spettacoli dal 17 al 23 giugno. La programmazione include esibizioni finali di laboratori teatrali, varie commedie e una pièce sui disturbi ossessivi-compulsivi, offrendo momenti di riflessione e intrattenimento.

Tor Bella Monaca: gli spettacoli dal 11 al 16 giugno

Teatro #TorBellaMonaca #Roma #EZrome Il Teatro Tor Bella Monaca offre una varietà di spettacoli dal 11 al 16 giugno. La programmazione include "Incontrando Brecht", "Ladri, giullari e canzoni", "Una lunga attesa", "Due donne e un delitto", "Giù con la vita" e "Grisù Giuseppe e Maria". I biglietti sono disponibili tra 8,00 e 12,00 euro.