“Casalinghi disperati” al Teatro de’ Servi

La Bilancia Produzioni presenta CASALINGHI DISPERATI di Cinzia Berni e Guido Polito, regia di Nicola Pistoia

con Giancarlo Fares, Andrea Catarinozzi, Valerio Giombetti e Stefano Tomassini

Dal 28 febbraio al 12 marzo
DE' SERVI-ROMA

Chi l'ha detto che gli uomini senza le mogli non riescono a cavarsela?

Torna in scena a Roma, al Teatro de' Servi, dal 28 febbraio al 12 marzo, CASALINGHI DISPERATI la brillante commedia scritta da Cinzia Berni e Guido Polito, diretta da Nicola Pistoia.

Le problematiche affrontate dagli uomini separati, tra spese di mantenimento, appuntamenti concordati per vedere i figli, delusioni e incertezze, raccontate in chiave ironica, sono le tematiche al centro della commedia. Tre uomini separati vivono insieme in un appartamento, devono affrontare tutte le problematiche della convivenza e della vita da separati. Nonostante i turni per chi cucina o fa le pulizie i tre uomini trovano un loro equilibrio, l'arrivo di un ospite leggermente bipolare sconvolgerà la loro vita.

Orario spettacoli
da martedì a venerdì ore 21 / sabato ore 17.30 e ore 21 / domenica ore 17.30

Biglietti
€ 24

 

Teatro de' Servi
Via del Mortaro 22, Roma
info: 06 6795130

 

Ufficio Stampa: Maresa PalmaccI

 

About EZrome

Check Also

Al San Filippo Neri nasce l’Infopoint AISM per la Sclerosi Multipla

#SclerosiMultipla #SanFilippoNeri #SupportoPazienti #EZrome L'inaugurazione dell'Infopoint AISM al San Filippo Neri segna un passo avanti significativo nel supporto alle persone con Sclerosi Multipla e i loro familiari. Questo servizio, offrendo informazioni e orientamento direttamente all'interno dell'ospedale, sottolinea l'importanza dell'informazione e della sensibilizzazione come strumenti essenziali nella gestione della patologia.

Giacomo Matteotti al Museo di Roma: un’eroica testimonianza

#GiacomoMatteotti #Democrazia #StoriaItaliana #EZrome La mostra "Giacomo Matteotti. Vita e morte di un padre della democrazia", presso il Museo di Roma a Palazzo Braschi, celebra la vita e l'impegno del leader socialista nel centenario della sua morte, offrendo una riflessione sul suo contributo alla lotta per la democrazia e contro il fascismo.

Lascia un commento