Al Teatro Cometa Off “Tutto a posto” dal 18 al 22 gennaio

Torna dopo 28 anni, dal 18 al 22 gennaio sul palcoscenico del Cometa Off, “TUTTO A POSTO”, uno spettacolo teatrale brillante, scritto dall'eccellente penna di Giacomo Ciarrapico e Mattia Torre e interpretato da sei giovani attori del panorama artistico italiano.

TUTTO A POSTO
Di Giacomo Ciarrapico e Mattia Torre
Con Clarissa Curulli, Federico Maria Galante, Giacomo Ciarrapico (jr), Giuseppe Zep Ragone/Filippo Maria Macchiusi, Kabir Tavani, Marco Landola
Regia di Maurizio Lops
Auto Regia Sofia Ferrero
Musiche Giuliano Taviani
Organizzazione generale Susan El Sawi, Giovanni Cipolletta

DAL 18 AL 22 GENNAIO
TEATRO COMETA OFF-ROMA

Sotto l'attenta regia di Maurizio Lops lo spettacolo, che debuttò nel 1994 sempre al teatro Cometa Off, illustra i sottili equilibri che regolano la vita di ogni uomo e di ogni donna: il rapporto tra il bello e il brutto, il visibile e l'invisibile e tra cosa è giusto e cosa è sbagliato.
L'estrema contemporaneità del testo permette di parlare in maniera diretta ad un pubblico ampio utilizzando l'ironia come mezzo per esorcizzare l'inquietudine del vero.

 

TEATRO COMETA OFF, Via Luca della Robbia 47, Roma RM
dal 18 al 22 gennaio 2023.
Ore 21; domenica ore 18
Costo biglietto 15€; Costo biglietto ridotto 12,50€; Costo biglietto bambini inferiori 14 anni 10 €.
Tel. – 06 57284637

Ufficio Stampa
Maresa Palmacci

 

 

Fonte: Maresa Palmacci 

About EZrome

Check Also

Vanessa Scalera brilla in “La Sorella Migliore” a Roma

#LaSorellaMigliore #Teatro #Cultura #EZrome "La Sorella Migliore", con Vanessa Scalera, offre a Roma un viaggio emotivo nel teatro. Un dramma familiare che esplora sentimenti profondi, colpe e redenzioni, promettendo un'esperienza unica.

“Madre, Figlia e Spirito”: trinità femminile in scena

#MadreFigliaSpirito #Teatro #Cultura #EZrome "Madre, Figlia e Spirito" al Teatro Di Documenti di Roma, un viaggio attraverso tre archetipi femminili che esplorano il dialogo tra umano e divino, tra ombra e luce, guidato dalla visione di Ortensia Sayre Macioci.

Lascia un commento