Corpo Alchemico presso Recherche

Riparte la rassegna di spettacoli sperimentali e di ricerca presso Recherche, lo spazio multidisciplinare della Capitale dedicato alla sperimentazione e all'arte non canonica, diretto da Vittoria Faro, con Corpo Alchemico, di e con Caterina Genta, in scena il 13 e il 14 gennaio.

Corpo Alchemico è un'opera di danza, una performance, un'installazione d'arte visiva con musica dal vivo, una sorta di acquario, un microcosmo autosufficiente che genera interazioni con l'ambiente circostante. Tra alienazione umana e interferenze cosmiche il duo Caterina Genta-Luigi Parravicini si conferma come una delle realtà artistiche contemporanee più all'avanguardia.

Creata per il Festival Logos, C.S.O.A ex Snia a Roma, la performance è stata presentata anche in altre occasioni ed è stata Ospite al Festival Voci dell'Anima 2022.

La scrittura del movimento, tra butoh e tanztheater, permette al corpo/anima della danzatrice di dialogare simultaneamente con le immagini proiettate e l'ambiente sonoro creato in tempo reale. Lo spettatore viene osservato dalla performer come dalla prospettiva di un acquario. Azioni veloci e lentissime, in un luogo sospeso. Atti nervosi e meditativi, coincidenze e opposizioni.

 

Corpo Alchemico
di e con Caterina Genta
architetture sonore dal vivo e composizione video di Luigi Parravicini (Transonus)

13-14 gennaio ore 21
Spazio Recherche- Roma

Costo del biglietto:
10€ più 5€ di tesseramento obbligatorio alla nostra Associazione Culturale TestaccioLab

Per info e prenotazioni:
• 0689024414

Recherche
Viale dell'Acquedotto Alessandrino 42, Roma

 

 

Fonte: Maresa Palmacci

 

 

 

 

About EZrome

Check Also

“Epopee Celesti”: un viaggio nell’Art Brut a Villa Medici

#ArtBrut #EpopeeCelesti #CulturaRoma #EZrome "Epopee Celesti" a Villa Medici, una mostra che esplora l'Art Brut attraverso la collezione di Bruno Decharme, offrendo una visione unica su un'arte al di fuori dei canoni convenzion

Malala: un viaggio tra istruzione e libertà al Teatro Lo Spazio

#Malala #Istruzione #Libertà #EZrome La rappresentazione di "Malala: l'istruzione, le donne, la libertà" al Teatro Lo Spazio diventa un viaggio emotivo e culturale che affronta temi come il diritto all'istruzione e la lotta per la libertà femminile, attraverso la vita di Malala Yousafzai, simbolo di coraggio e resilienza.

Lascia un commento