Sabato, 16 Ottobre 2021

amazon prime video

Dal 5 ottobre al 12 dicembre 2021 per la "Rassegna EXPO Teatro vetrina di drammaturgia italiana contemporanea e nuovi linguaggi scenici"  al Teatro Due LA  DIFFICILISSIMA STORIA DELLA VITA DI CICCIO SPERANZA

TEATRO DUE

Roma • Vicolo dei Due Macelli 37 • Tel. 06 6788259
dal 13 al 31 ottobre 2021

LA DIFFICILISSIMA STORIA DELLA VITA DI
CICCIO SPERANZA

di ALBERTO FUMAGALLI

con
FRANCESCO GIORDANO, GIACOMO BOTTONI, ANTONIO ORLANDO

costumi Giulio Morini aiuto regia Tommaso Ferrero

regia
LUDOVICA D’AURIA e ALBERTO FUMAGALLI

Ciccio Speranza è un ragazzo grasso, ma leggero, con un’anima talmente delicata che potrebbe sembrare quella di una principessa nordeuropea. Vive in una vecchia catapecchia di provincia dove si sente soffocare perché ha un sogno troppo gran-de per poter rimanere in un cassetto di legno marcio: vuole danzare.
In una sperduta provincia di un’Italia sperduta, la sperduta famiglia Speranza vive da generazioni le stesse lunghissime giornate. Sebastiano è il padre di Ciccio, vio-lento e greve come un tamburo di pelle di capra in un concerto di ottavini.
Dennis è il fratello di Ciccio, con l’apertura mentale di uno che va a Bangkok e spacca tutto perché non sanno fare pasta, patate e cozze.
Solo, nella sua fragilità, Ciccio vuole scappare da quel luogo che mai ha sentito come casa. Attraverso il suo linguaggio gutturale, il suo corpo grassissimo e il suo sogno impacciato, il nostro protagonista, in tutù rosa non smetterà mai di danza-re, raccontandoci la sua vita così come la desidera.
Ciccio appartiene ad un mondo lontano, dove non c’è nessuna possibilità di esau-dire il proprio sogno. Il suo destino è segnato, il suo carattere è condizionato, la sua vita è soffocata da un ambiente che gli sta stretto.
Dunque, perché rattrappire i propri istinti? Solo perché la cicogna ci ha fatto cade-re lontano dalla terra promessa? Perché sentirsi schiacciati da una famiglia che non vuole conoscere un mondo che sta oltre il proprio campo di fagioli?

 

 

Premio della Critica “Roma Fringe Festival” 2020
Migliore Spettacolo “Roma Fringe Festival” 2020
Premio Fersen “Roma Fringe Festival” 2020
Finalista “In-Box” 2020

 

 

Orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21 • domenica ore 18
Biglietti: € 15 • Over 65 € 12 • Operatori e Cral € 10

Ufficio Stampa
Margherita Fusi

 

 

Fonte: Margherita Fusi

 

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.