Martedì, 06 Dicembre 2022

amazon prime video

La celebre opera di Pablo Picasso, “Guernica” realizzata dopo il terribile bombardamento del 26 aprile 1937 nella piccola cittadina basca, è divenuta un simbolo universale degli orrori della guerra: oggi, come allora, nella nostragiovane Europa,

riecheggia il frastuono orribile delle armi: la Russia del despota Putin ha invaso l’Ucraina! Altro sangue innocente versato, altri orrendi crimini contro la popolazione civile, altri atroci lutti mentre la comunità politica internazionale, la Nato, l’ONU, temporeggiano da 90 giorni sul da farsi!

NOI NON POSSIAMO FARE FINTA DI NIENTE!
La società civile, rappresentata dalle organizzazioni umanitarie internazionali, dalle associazioni per i diritti umani, dalla Chiesa oltre che dai tanti privati cittadini che in questi terribili 90 giorni di guerra si adoperano per dare ospitalità e generi di prima necessità ai milioni di profughi costretti a fuggire dalla loro terra natale, è fortemente impegnata nel sollecitare le diplomazie internazionali affinché si fermi questa disastrosa guerra prima che sia troppo tardi! Anche il mondo della cultura e dell’arte, dasempre paladino della pace, è impegnato a sostegno dei diritti di ogni popolo e ricorda (perché ce n’è ancora bisogno) che la nostra Costituzione recita all’Art.1: “

L' Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di
risoluzione delle controversie internazionali...”

“STOP THE WAR” è il titolo di un evento organizzato presso il Museo delle Culture – a cui partecipano ed espongono i seguenti artisti:
PIPPO ALTOMARE, CLAUDIA BELLOCCHI, PAOLO BIELLI, PAOLO DOLZAN, FRANCO FIORILLO,
GIUSEPPE FUCSIA, GREGORIO GUMINA, SANDRA INGHES, J. SARAH GUMINA, MAYA LOPEZ MURO,
VOLKER KLEINE, ANNA MAIORANO, GIAMPIERO NACOUZI, PAOLO SIGNORE.
lanciando un accorato appello a tutto il mondo dell’Arte perché faccia sentire forte il suo grido
CONTRO LA GUERRA.
• Durante l’esposizione verrà proiettato un video per l’Ucraina realizzato da 180 artisti di varie nazionalità.
• A seguire intermezzo con la Street band “FanfaRoma”.
• Infine un intervento video dello scrittore FULVIO ABBATE.

STOP THE WAR”
CONTRO LA GUERRA LA CULTURA DEL DIALOGO

Museo delle Culture – Villa Garibaldi di Riofreddo (RM)
Via Costanza Garibaldi +39 - 0774 929183
cura di Gregorio Gumina

OPENING 11 Giugno 2022 , ore 15,00

Dall’ 11 al 25 Giugno 2022
La Mostra sarà visitabile nei seguenti orari:
Mercoledì. 10:30 - 13:30/16:00 - 19:00.
Sabato. 10:30 - 13:30/16:00 - 19:00
Domenica. 10:30 - 13:30/16:00 - 19:00

Ufficio Stampa: Maria Rita Bassano 

 

fonte: M.Rita Bassano

Ultime da ARvis.it

ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.