“Danza per la Pace”: l’appello di Trilussa riecheggia a Roma

Il 28 aprile 2024, la storica Piazza Trilussa a Roma sarà di un evento che unisce e impegno civile: il flash mob “Danza per la Pace”. Questa manifestazione si svolge alla vigilia della Giornata Mondiale della Danza e vuole essere un messaggio forte e chiaro contro la guerra, attraverso la potenza espressiva delle danze popolari del centro e Sud Italia.

Un evento tra cultura e impegno

Il collettivo “Danza per la Pace” ha organizzato un raduno che promette di essere unico nel suo genere. I partecipanti danzeranno al ritmo di pizzica, tammurriate, saltarelli e tarantelle, sostenuti da strumenti tradizionali come tamburelli, castagnette e organetti. Lo scopo è rispondere alla crescente tensione internazionale con un simbolo di unità e gioia, proponendo un'alternativa culturale alle dinamiche bellicose.

Poesia e musica contro la guerra

L'evento si colora anche di poesia con l'invocazione al sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, attraverso i versi di Trilussa, che, da autore amato e profondamente romano, ha sempre saputo intrecciare l'arte della parola con le questioni sociali. I versi recitano un appello perché Roma si dichiari città della pace, usando il palcoscenico di Piazza Trilussa per ribadire questo messaggio.

Risposta della comunità

La risposta della comunità è stata significativa, con circa 600 adesioni già confermate su Facebook. Il flash mob non è solo un evento di intrattenimento, ma si configura come un momento di riflessione collettiva sul ruolo che l'arte e la cultura possono giocare nel promuovere valori di pace e coesione sociale, in contrasto con le logiche di conflitto e divisione.

Info utili

Il flash mob “Danza per la Pace” avrà luogo in Piazza Trilussa, Roma, il prossimo 28 aprile 2024, alle ore 18:00. Tutti sono invitati a partecipare, con la speranza che il ballo e la musica possano diventare veicoli di un messaggio universale di pace, proprio nel cuore della Capitale.

About EZrome

Check Also

Premio La Penna d’Oca del Campidoglio a Roma il 30 maggio

#eventi #roma #PremioPennaDOcaCampidoglio #EZrome La premiazione del premio "La Penna d'Oca del Campidoglio" si terrà a Roma il 30 maggio 2024 presso la Protomoteca in Campidoglio. L'evento celebra chi si impegna nella salvaguardia dell’ambiente e nella protezione degli animali, con la presenza di numerosi personaggi del giornalismo, cultura e spettacolo, e giovani studenti protagonisti di progetti eco-sostenibili.

“Il granello. Crocevia di un neo”: cortometraggio sulla prevenzione del melanoma

#cortometraggio #melanoma #prevenzione #EZrome "Il granello. Crocevia di un neo", diretto da Frida Bruno, è un cortometraggio che sensibilizza sulla prevenzione del melanoma. La proiezione, seguita da un dibattito con esperti, avrà luogo martedì 4 giugno 2024 alle ore 19:00 presso il Multisala Barberini di Roma. Ingresso libero con prenotazione consigliata.