Martedì, 06 Dicembre 2022

amazon prime video

Nell’ambito del progetto speciale Carlo Lizzani: la Storia e le storie, mercoledì 13 aprile storici, critici e colleghi ripercorrono il Secolo Breve attraverso il lavoro del regista romano

Ha preso il via domenica 3 aprile, in occasione della sua nascita 100 anni fa, Carlo Lizzani: la Storia e le storie, il progetto speciale promosso dalla DG Cinema del Ministero della Cultura e realizzato dal CSC-Cineteca Nazionale in collaborazione con AAMOD (Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico) e Casa del Cinema. Il punto di vista originale che caratterizza questo ampio viaggio nell’opera del regista verrà presentato e discusso mercoledì 13 aprile alle ore 17 alla Casa del Cinema da storici, studiosi, critici cinematografici e colleghi di Carlo Lizzani. Si tratta infatti di utilizzare una parte significativa del suo lavoro come una vera e propria radiografia del XX° secolo (dal fascismo alla società del benessere, dal banditismo al terrorismo, dalla monarchia alla repubblica) attraversando la Storia del Secolo Breve nella rivisitazione del cineasta, osservatore e testimone con il documentario, il cinema a soggetto, la fiction per la tv.

L’incontro, introdotto dai promotori del progetto (Marta Donzelli per il CSC, Vincenzo Vita per AAMOD, Giorgio Gosetti per Casa del Cinema) e coordinato dallo storico del cinema Giovanni Spagnoletti, è una sorta di manifesto per l’intera iniziativa che si articolerà fino alla fine dell’anno alla Casa del Cinema – in collaborazione con il Liceo Visconti (la scuola in cui Lizzani si formò) con il supporto della dirigente Rita Pappalardo – alla Cineteca di Bologna con il sostegno del direttore Gianluca Farinelli, alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e in altre città. Le linee d’analisi individuate dai curatori (Alberto Anile, Francesca Del Sette, Giorgio Gosetti e Giovanni Spagnoletti) sono preannunciate dal programma di aprile alla Casa del Cinema dove sono stati già presentati L’oro di Roma (1961), per avviare la riflessione su vita e morte del fascismo; Achtung!Banditi! (1951) sulla Liberazione e i suoi postumi. Nelle prossime settimane sarà invece la volta della Società del benessere con La vita agra (presentato il 24 aprile da Enrico Menduni) e infine il tempo dell’Italia violenta con Banditi a Milano (presentato domenica 1° maggio da Raffaele Meale). All’incontro del 13 aprile Carlo Lizzani e la storia italiana parteciperanno: gli storici Miguel Gotor e Ermanno Taviani; gli storici del cinema Andrea Minuz, Ivelise Perniola, Vito Zagarrio; il conservatore della Cineteca Nazionale Alberto Anile; il direttore della fotografia Blasco Giurato; i registi Giuliano Montaldo e Gianfranco Pannone. Al termine la regista Francesca Del Sette introdurrà il suo documentario Viaggio in corso nel cinema di Carlo Lizzani.

“La Casa del Cinema – dice il direttore Giorgio Gosetti – è onorata di diventare in questi mesi la ‘casa’ di Carlo Lizzani, uno storico con la macchina da presa, un intellettuale capace di leggere i mutamenti della società grazie alla sua arte e al suo impegno militante, un organizzatore di cultura che nel 1979 fece rivivere la Mostra del Cinema di Venezia. Pensiamo che proprio Roma, la sua città, sia il luogo naturale da cui far partire un progetto di ben più ampio respiro che ci auguriamo coinvolga non solo gli appassionati di cinema, ma anche e soprattutto i più giovani. Come del resto a Roma accadrà grazie all’immediata e calorosa collaborazione del Liceo Visconti e dei suoi insegnanti”.

Carlo Lizzani: La Storia e le Storie è un progetto speciale di CSC – Cineteca Nazionale, promosso dalla DG Cinema del MIC in collaborazione con Aamod e Casa del Cinema. A cura di Alberto Anile, Francesca Del Sette, Giorgio Gosetti, Giovanni Spagnoletti.

L’evento è promosso da Roma Culture.

Accesso consentito con GREEN PASS RAFFORZATO, documento di identità e mascherine ffp2.
L’ingresso è gratuito e subordinato a registrazione da effettuare presso la portineria a partire da un’ora prima dell’inizio, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

CASA DEL CINEMA

Spazio culturale di Roma Capitale

Gestione Zètema Progetto Cultura

Direzione Giorgio Gosetti

in collaborazione con Rai; Rai Cinema 01 distribution; Cinecittà

 

INDIRIZZO Largo Marcello Mastroianni, 1

INFO tel. 060608 

INGRESSO GRATUITO

 

Fonte: Ufficio Stampa Zètema Progetto Cultura

 

Ultime da ARvis.it

ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.