“Armonie in movimento”: musica e danza alla Casa Museo Hendrik Christian Andersen

Dal 13 luglio al 27 ottobre 2024, la Casa Museo Hendrik Christian Andersen di Roma ospiterà la rassegna di musica e danza “Armonie in Movimento”. Questo evento, curato dal Centro di domus Danae APS e con la partecipazione della Compagnia Millennium Dance Group, è stato organizzato per valorizzare la collezione e la figura dell'artista Hendrik Christian Andersen. La rassegna intende onorare la visione di Andersen, che considerava l'arte come un mezzo per promuovere la pace e la fratellanza universale.

Un programma ricco di musica e danza

La rassegna “Armonie in Movimento” si articola in quattro atti musicali, due dei quali accompagnati da performance di danza e letture di testi. Il programma è pensato per avvicinare il pubblico all'arte, rispondendo alle volontà di Hendrik Christian Andersen di aprire il proprio atelier e abitazione a iniziative culturali. L'evento si apre il 13 luglio con un concerto per duo di violino e pianoforte eseguito da Alessandro Marini e Silvia D'Augello, docenti presso il Conservatorio di Musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia. Il concerto include la Suite nello stile antico op. 80 di Alfred Schnittke, i tre Lieder di Edward Grieg nella trascrizione di Emile Sauret e la celebre sonata op. 45 n 3 di Grieg. La performance sarà accompagnata dalla danza della Compagnia Millennium Dance Group, in un'esibizione che celebra il passato attraverso una rilettura moderna.

Il secondo appuntamento, previsto per il 21 settembre, vedrà il Neos Saxophone Ensemble esibirsi in un repertorio dedicato alla pace e alla fratellanza universale. Questo concerto riflette la visione utopica di Andersen, che credeva nell'arte come strumento per cambiare l'umanità e promuovere la perfezione. L'ensemble proporrà una selezione di brani rielaborati per ottetto di sassofoni, accompagnati dalle coreografie della Compagnia Millennium Dance Group. Tra le musiche scelte, saranno incluse celebri colonne sonore di film che trattano tematiche sociali.

Letture e musica per esplorare l'animo umano

Il terzo appuntamento della rassegna, in programma il 5 ottobre, sarà dedicato alla rappresentazione de “Il diario di Eva” su testo di Mark Twain. La musica di Silvia D'Augello accompagnerà l'interpretazione di Emilia Agnesa (voce recitante) e Sabrina Cortese (soprano). Questo evento si ispira al celebre romanzo di Twain, coevo di Andersen, e rappresenta i tre modi di intendere e raccontarsi di Eva, la prima donna del creato. La voce razionale della scoperta, il canto dei sentimenti e la musica scaturita dalla bellezza della novità si intrecciano in una performance appassionata e coinvolgente.

La rassegna si chiuderà il 27 ottobre con l'esibizione dell'Apeiron Saxophon Quartet. Questo concerto propone un percorso attraverso i generi musicali contemporanei di Andersen, ricostruendo una “colonna sonora” della sua vita. Il programma include brani musicali di fine Ottocento e primi Novecento, oltre a una composizione moderna di Fausto Sebastiani. In omaggio all'artista statunitense, saranno eseguiti brani della tradizione afroamericana, come il jazz e il ragtime, che rappresentano la massima espressione musicale della tradizione nordamericana e simboleggiano la lotta per i diritti umani e l'emancipazione sociale.

Info utili

La rassegna “Armonie in Movimento” è inclusa nel biglietto d'ingresso alla Casa Museo Hendrik Christian Andersen. Il costo del biglietto è di 6 euro per l'intero e 2 euro per il ridotto, con gratuità di legge. I biglietti possono essere acquistati presso il totem digitale abilitato POS o sul portale Musei Italiani. La Casa Museo è aperta dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 19.30, con ultimo ingresso alle 18.45. La struttura rimane chiusa il lunedì. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero +39 06 3219089.

La rassegna “Armonie in Movimento” rappresenta un'opportunità unica per immergersi nell'arte e nella cultura, seguendo la visione di Hendrik Christian Andersen. Gli in programma offrono un viaggio attraverso la musica, la danza e la letteratura, celebrando l'arte come strumento di pace e fratellanza universale.

Programma

13 luglio ore 21.00
Musica
Alessandro Marini, violino
Silvia D'Augello, pianoforte
Musiche di Alfred Schnittke e Edward Grieg
Balletto
Millenium Dance Group
21 settembre ore 17.00
Musica
Neos Saxophone Ensemble
Daniele Caporaso, direttore
Musiche di Piovani, Morricone, Iturralde, Corea, Ciesla, Idelsohn, Musorgskij
Balletto
Millenium Dance Group
5 ottobre ore 17.00
Concerto
“Il diario di Eva” su testo di Mark Twain
Musica di Silvia D'Augello
Emilia Agnesa, voce recitante
Sabrina Cortese, soprano
Silvia D'Augello, pianoforte
27 ottobre ore 17.00
Concerto
Apeiron Sax Quartet
Musiche di Debussy, Dvorak, Sebastiani e dalla tradizione afro-americana

About EZrome

Check Also

Fantastiche Visioni 2024: Paolo Rossi con “Operaccia Satirica” a Parco Chigi

#PaoloRossi #OperacciaSatirica #FantasticheVisioni #EZrome Continua con successo la rassegna estiva "Fantastiche Visioni" di Ariccia. Il 25 luglio, Paolo Rossi porterà sul palco di Parco Chigi il suo spettacolo "Operaccia Satirica – La guerra dei sogni". Biglietti a 5 euro, disponibili al botteghino. In caso di maltempo, l'evento si terrà presso l’Auditorium M. P. Starquit del Liceo James Joyce.

Notti di Cinema a Piazza Vittorio: un’estate di cultura e dialogo, dal 15 al 21 luglio 2024

#Cultura #EventiRoma #Poesia #EZrome Le "Notti di Cinema a Piazza Vittorio" offrono un'estate di cultura e dialogo nel cuore di Roma. Tra gli eventi in programma, dibattiti sulla riqualificazione del rione Esquilino, la consegna del Premio "Oltre la Soglia - Porta Magica 2024" a Franco Cardini e un incontro poetico con Elio Pecora. Eventi gratuiti e aperti al pubblico.