Premio ADUIM: un ponte tra musica e accademia al Teatro Palladium

Nel cuore pulsante della scena musicale e accademica italiana, il Palladium dell'Università Roma Tre si appresta a ospitare un evento di risonanza eccezionale: la prima edizione del Premio ADUIM, destinato a diventare un appuntamento imperdibile per gli appassionati di musica e . L'ADUIM, Associazione fra i Docenti Universitari Italiani di Musica, celebra quest'anno il suo trentesimo anniversario con un'iniziativa che mira a riconoscere e premiare le eccellenze nel campo della produzione musicale, della ricerca musicologica e della prassi esecutiva. Un'iniziativa che intende porre in luce il lavoro sinergico tra il mondo accademico e quello artistico, fondamentale per la promozione e la conservazione del patrimonio musicale italiano e internazionale.

Un riconoscimento all'eccellenza musicale

La serata di domenica 3 marzo si articolerà in tre momenti principali, iniziando con una tavola rotonda alle ore 17.30 che vedrà la partecipazione di illustri docenti, studenti e personalità del mondo della musica e della musicologia, per proseguire con la cerimonia di consegna del premio alle 19.15 e concludersi con un concerto alle ore 20.00. La giuria del premio, composta da eminenti figure del panorama accademico musicale italiano, ha deciso di assegnare il primo Premio ADUIM alla produzione “La Senna festeggiante” di Antonio Vivaldi, realizzata dall'Accademia Musicale Chigiana in collaborazione con il Dipartimento di Musica Antica dell'Università Mozarteum di Salisburgo. Questa scelta non è casuale ma rispecchia l'impegno dell'associazione nel valorizzare lavori che rappresentano un modello virtuoso di integrazione tra ricerca e prassi esecutiva.

Tra tradizione e rinnovamento

L'evento del 3 marzo non è solo un'occasione per celebrare le eccellenze musicali ma anche per riflettere sul ruolo della musica come ponte tra generazioni e culture. La scelta del Teatro Palladium, spazio universitario dedicato al dialogo tra ricerca e produzione artistica, sottolinea l'intento dell'ADUIM di promuovere un approccio multidisciplinare alla musica, capace di unire tradizione e innovazione. La presenza di Beatrice Rana, una delle artiste più apprezzate nel panorama internazionale, insieme ai protagonisti della produzione premiata, conferisce alla cerimonia un valore aggiunto, dimostrando come la musica possa essere al contempo espressione di eccellenza artistica e veicolo di conoscenza e crescita culturale.

Info utili

La cerimonia di premiazione del Premio ADUIM si terrà al Teatro Palladium dell'Università Roma Tre, situato in Piazza Bartolomeo Romano, 8, 00154 Roma, domenica 3 marzo 2024. La giornata inizierà con una tavola rotonda alle ore 17.30, seguita dalla consegna del premio alle 19.15 e da un concerto alle ore 20.00. I biglietti per assistere all'evento hanno un costo di 10 euro, con una tariffa ridotta di 5 euro per gli studenti. Questa iniziativa rappresenta un'occasione unica per immergersi nella cultura musicale, sostenendo il dialogo tra il mondo accademico e quello artistico e celebrando il trentennale dell'ADUIM, pilastro della promozione musicale in Italia.

About EZrome

Check Also

“Anna dei Miracoli”: un capolavoro teatrale al Teatro Parioli

#AnnaDeiMiracoli #TeatroParioli #Cultura #EZrome Dal 24 al 28 aprile, il Teatro Parioli di Roma presenta "Anna dei miracoli", un profondo viaggio emotivo e culturale nella vita di Helen Keller, arricchito dalla musica di Carmine Iuvone e Tommaso Di Giulio.

“Sulle Spine”: Comicità e Dramma al OFF/OFF Theatre

#SulleSpine #Teatro #Comicità #EZrome Dal 19 al 21 aprile, il OFF/OFF Theatre di Roma presenta "Sulle Spine", uno spettacolo che mescola noir psicologico e comicità, esplorando temi profondi con un approccio ironico e travolgente.