Euronics dona 100.000 euro all’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano e all’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma

Il Gruppo, formato da imprenditori italiani, si impegna con un’importante donazione a sostenere due delle strutture sanitarie maggiormente coinvolte nella gestione dell’emergenza Coronavirus: un contributo tangibile di solidarietà e sostegno per il Paese

Milano, 1 aprile 2020 – Euronics, il primo Gruppo d’acquisto italiano, dona 100.000 euro alle due strutture di riferimento nella lotta contro il Coronavirus: l’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano e l’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma.

In un momento di grande difficoltà per tutti, i Soci di Euronics hanno deciso di contribuire in prima persona, devolvendo questa importante cifra per sostenere economicamente gli acquisti più urgenti.

La donazione complessiva di 100.000 euro potrà essere impiegata per contribuire all’acquisto di tutto quello che è più utile in questo momento, sia per i malati che per il personale medico e infermieristico coinvolto.

Un impegno di solidarietà del Gruppo verso l’emergenza che sta vivendo il nostro Paese.

About Redazione

Check Also

Malala: un viaggio tra istruzione e libertà al Teatro Lo Spazio

#Malala #Istruzione #Libertà #EZrome La rappresentazione di "Malala: l'istruzione, le donne, la libertà" al Teatro Lo Spazio diventa un viaggio emotivo e culturale che affronta temi come il diritto all'istruzione e la lotta per la libertà femminile, attraverso la vita di Malala Yousafzai, simbolo di coraggio e resilienza.

Un’ora di niente: Paolo Faroni tra comicità e poesia al Teatro Kopò

#UnOraDiNiente #PaoloFaroni #TeatroKopò #EZrome "Un'ora di niente", in scena al Teatro Kopò, vede Paolo Faroni esplorare con ironia e profondità il conflitto tra desiderio e istinto, attraverso un monologo che mescola comicità e poesia, con l'amore come protagonista assoluto.

Lascia un commento