Lunedì, 26 Ottobre 2020

amazon prime video

Martedì 28 luglio alle 9, alla presenza del comandante del comando logistico della Marina Militare, ammiraglio di squadra Eduardo Serra, l’ammiraglio di divisione Giuseppe Berutti Bergotto cede il Comando Marittimo di Roma Capitale (MARICAPITALE), al contrammiraglio Bruno Cesare Petragnani, proveniente dal comando della Brigata Marina San Marco a Brindisi.

La cerimonia avrà luogo nella caserma Grazioli Lante della Rovere, nel rispetto delle misure di contenimento del COVID-19, alla presenza delle autorità civili e militari cittadine.

MARICAPITALE è il comando della Marina Militare che esercita le funzioni logistiche e territoriali nell’area di giurisdizione e cura il complesso patrimonio immobiliare in uso alla Marina tra cui Palazzo Marina, edificio di alto valore architettonico, impianti sportivi come il Centro Sportivo di Tor di Quinto e la Sezione Velica di Anzio e strutture strategiche come il deposito POL NATO di Gaeta. MARICAPITALE con i suoi 300 uomini di “equipaggio” garantisce anche il supporto logistico e alloggiativo al personale della Marina destinato o in transito a Roma.

Approfondimenti:

Il 28 ottobre 1928 venne inaugurata la sede ministeriale di Palazzo Marina e, lo Stato Maggiore, rivolse la propria attenzione al grave problema alloggiativo del personale militare a Roma, individuando un sito idoneo, vicino al Ministero, su cui poter realizzare una struttura capace di accogliere sia il numeroso personale in servizio presso il Ministero, sia quello destinato ai servizi generali e logistici della sede.

Il 28 ottobre 1938 venne inaugurata la Caserma Grazioli Lante della Rovere, oggi sede del Comando Marittimo della Capitale che, a distanza di 80 anni, continua a garantire, con “equipaggio” di circa 300 uomini e donne, e con il supporto degli enti e comandi dipendenti, il supporto logistico e alloggiativo per tutto il personale della Marina in transito o destinato a Roma.

A tali compiti si aggiungono le attività legate alle funzioni territoriali previste per i Comandi Marittimi (presidio; demanio; polizia militare; protezione civile, anti-infortunistica e tutela ambientale; difesa delle installazioni; supporto operativo e altro).

Tutte le attività vengono svolte operando principalmente da due caserme intitolate al sottotenente di vascello Grazioli Lante della Rovere (morto ad Homs, in Siria, il 28 ottobre 1911 – durante il conflitto italo- turco) e il capo di prima classe nocchiere Angelo Paolucci (morto nelle acque di Tobruk, in Libia, il 12 giugno 1940- durante la II^ Guerra mondiale), entrambi insigniti con la medaglia d’oro al valor militare alla memoria per aver dimostrato, in battaglia, ardimento, spirito di sacrificio e impavidità.

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.